Giovane di grande talento, sempre nell’ottica della Red Bull, Daniel Ricciardo sta muovendo le prime esperienze in Formula 1 al volante dell’HRT, dopo aver preso il posto dell’indiano Narain Karthikeyan. L’australiano sinora si è ben comportato, anche perché domenica all’Hungaroring ha raggiunto il miglior piazzamento in carriera, 18°, davanti al compagno Vitantonio Liuzzi.

Dopo tre corse Ricciardo può quindi esprimere un giudizio sulla monoposto e sul suo stile: “Mi piacciono le curve ad alta velocità, ma con la F111 mi prendo un po’ più di tempo per costruirci la fiducia – ha riferito in un’intervista ufficiale – Tonio (Liuzzi, ndr) è stato più veloce nei settori ad alta velocità nelle prime corse. Quella è una parte dove normalmente sono forte e dunque mi aspetto di crescere. Per il resto, mi ritengo un pilota costante e non troppo irregolare; penso di guidare con un bel po’ di finezza”.

L’obiettivo, come per tutti i piloti, è innanzitutto giungere davanti al compagno di box, come avvenuto in Ungheria: “Tonio ha dimostrato di essere un pilota molto capace e credo sarà dura batterlo – ha detto dell’italiano – A Silverstone ero lontano dal suo passo. Sapevo ci sarebbe voluto un po’ di tempo però vuoi sempre un po’ di più. Comunque è stato subito chiaro che ho un compagno molto forte. Andrò a compiere i miei massimi sforzi per cercare realmente di arrivare davanti a lui e spingerò per ottenere il miglior risultato personale della scuderia”.

Il giovane Daniel pare ambizioso e senza alcuna voglia di fermarsi: “L’obiettivo è di continuare ad imparare – ha detto in conclusione – Penso ci vorrà ancora del tempo con la vettura. Se potessi raggiungere il miglior piazzamento personale o superare Tonio e le Virgin in alcune gare, quello sarebbe un ottimo risultato. Devo puntare in alto perché è il solo modo per aiutarmi per il futuro. Credo che per le ultime corse dell’anno potrò davvero iniziare a spingere e cercare di raggiungere lo scopo”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Giovane di grande talento, sempre nell’ottica della Red Bull, Daniel Ricciardo sta muovendo le prime esperienze in Formula 1 al […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/f1-060811-ricciardo-ungheria.jpg Daniel Ricciardo: “L’obiettivo è di continuare ad imparare”