Daniel Ricciardo e Jean-Eric Vergne fra poche settimane inizieranno in modo ufficiale la loro avventura in Formula 1, al volante della Toro Rosso. Una grossa opportunità per i due ragazzi, cresciuti nel Red Bull Junior Programme, per mostrare effettivamente il loro talento e puntare, in un futuro nemmeno troppo lontano, al posto da titolare alla Red Bull.

Ricciardo punta a confermare le attese: “Questo è davvero un grosso affare per me ed un qualcosa che ho sempre voluto da quando ho guidato per la Toro Rosso il venerdì mattina nelle corse nella prima parte di stagione – ha raccontato – Ad essere onesti, sto ancora saltando su e giù per l’eccitazione alla notizia. Nella seconda metà del 2011 ho imparato molto dalle persone con le quali ho lavorato, gareggiando in 11 GP, e voglio ringraziare l’HRT per la possibilità che mi hanno dato. Devo dire che unirmi alla Toro Rosso è sempre stato il mio vero obiettivo, dunque un grande ringraziamento alla Red Bull per avermi dato questa fantastica opportunità ed adesso non vedo l’ora di mettermi al lavoro una volta che cominceranno i test”.

A sua volta Vergne non vuole essere un comprimario: “Prima di tutto, devo ringraziare le Red Bull per tutto il loro supporto fino ad ora e per aver creduto che sia pronto per assumere l’ultima sfida di correre in Formula 1 – ha evidenziato – Natale è arrivato presto per me quest’anno! Avendo guidato per loro un po’ di volte quest’anno ed avendo svolto i test con la Red Bull ad Abu Dhabi, certamente mi sento pronto per compiere il passo, anche se so che c’è una grossa differenza fra il provare ed il gareggiare. Mi sono divertito a lavorare con i ragazzi della Toro Rosso quest’anno e non vedo l’ora di essere parte della squadra per davvero. Collocarsi in griglia a Melbourne non sarà mai presto abbastanza”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Daniel Ricciardo e Jean-Eric Vergne fra poche settimane inizieranno in modo ufficiale la loro avventura in Formula 1, al volante […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/02/f1-100112-tororosso.jpg Daniel Ricciardo e Jean-Eric Vergne decisi: “Vogliamo iniziare al più presto”