E’ un Felipe Massa rinfrancato dai risultati ottenuti dalla scuderia Ferrari in Germania e Ungheria quello che è volato nel natio Brasile con l’obiettivo di ricaricare le pile in vista del ritorno in azione del Circus F.1 sulla pista di Spa Francorchamps nell’ultimo week-end di agosto.

E’ fantastico essere a casa – ha evidenziato Massa tramite una nota apparsa sul sito ufficiale del Cavallino – il mese di luglio è stato abbastanza impegnativo, e sono felice di aver fatto la mia parte nel ritorno al vertice della Ferrari. In Ungheria abbiamo colto il miglior risultato possibile, anche perché il ritmo delle Red Bull era impressionante, il disegno del circuito non facilitava i sorpassi e nel ‘valzer’ dei pit-stop Lewis Hamilton aveva avuto gioco facile nel sopravanzarmi. Alla fine, Hamilton si è dovuto ritirare e io ho tagliato il traguardo dalla posizione in cui ero partito”.

Contrariamente allo staff della McLaren, apparso a disagio di fronte alla necessità di chiudere le fabbriche per due settimane prima della ripresa delle ostilità nel week-end del 27-29 agosto in Belgio, il 29enne paulista, che individua nelle differenti tipologie di tracciato la mutevole resa del pacchetto F10, ammette di voler assaporare appieno il break immediatamente successivo al Gran Premio d’Ungheria: “Con un calendario così fitto di appuntamenti, è importante per noi piloti osservare un periodo di pausa, ed è altrettanto positivo per i teams, che potranno finalmente tirare il fiato. Per quanto mi concerne trascorrerò le vacanze estive in Brasile, insieme alla famiglia e a mio figlio, che al momento è un po’ come avere un impiego a tempo pieno!”.

Va evidenziato che all’indomani della tappa disputata all’Hungaroring la compagine di Maranello ha deciso di tenere aperta la propria factory per una ulteriore settimana, permettendo quindi a Fernando Alonso di valutare al simulatore del Cavallino gli aggiornamenti aerodinamici previsti a Spa Francorchamps con un occhio di riguardo alle novità al retrotreno della F10.

Ermanno Frassoni


Stop&Go Communcation

E’ un Felipe Massa rinfrancato dai risultati ottenuti dalla scuderia Ferrari in Germania e Ungheria quello che è volato nel […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/massas1.jpg Dal suo Brasile, Felipe Massa approfitta della pausa estiva per ricaricare le pile: “Arriva al momento giusto”