Clamoroso colpo di scena in casa Caterham: nonostante il passaggio di proprietà tra Tony Fernandes e il gruppo svizzero-arabo capitanato da Colin Kolles, la Scuderia di Leafild sembrerebbe vicina al fallimento.

Dopo il comunicato stampa diramato nella serata di ieri, dove la Export-Import Bank of Malaysia Berhad sollecitava il gruppo Caterham Sports Limited ad annullare tutti i propri debiti, questa mattina i liquidatori hanno preso pieno possesso dello stabilimento della Scuderia con team principal Manfredi Ravetto, lasciando fuori tutto il personale.

Una situazione davvero critica che potrebbe compromettere il
futuro della Caterham in Formula Uno, visto che i liquidatori, oltre allo stop del personale, hanno bloccato tutte le uscite di materiale dalla fabbrica inglese. Questo significa che le due CT-05 di Kamui Kobayashi e Marcuss Ericcson, se la questione non verrà risolta in tempi brevi, potrebbero rimanere all’interno della sede di Leafild.

Ne sapremo certamente di più nei prossimi giorni.

 

Roberto Valenti
Twitter: @RobertoVal94


Stop&Go Communcation

Clamoroso colpo di scena in casa Caterham: nonostante il passaggio di proprietà tra […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/10/1298958-27972028-1600-900-1024x576.jpg Crisi Caterham: stabilimenti chiusi e Gran Premio degli USA a rischio