Collaudatore del team Bmw, l’austriaco Christian Klien, già pilota titolare di Jaguar e Red Bull, non nasconde di voler mantenere come priorità in chiave 2010 la possibilità di continuare il rapporto con la scuderia eventualmente intenzionata a rilevare le strutture di Hinwil, messe in vendita dalla Casa bavarese, ormai in procinto di abbandonare l’impegno in F.1 al termine del Mondiale 2009.  

Al momento non posso fare molto – ha dichiarato il 26enne driver nativo di Hohenems – se non concentrarmi al massimo sulla preparazione atletica. Abbiamo visto cosa è successo in Ferrari negli ultimi tempi, quindi bisogna sempre mettere in conto un repentino cambiamento”. 

Klien non nega comunque di considerare il passaggio ad un’altra scuderia, possibilmente in grado di garantirgli un sedile da titolare in ottica 2010: “Le nuove realtà attese al debutto in F.1 l’anno prossimo sono ovviamente interessate ad accaparrarsi i servigi di piloti dotati di esperienza, pertanto le chance non dovrebbero mancare. Sono però convinto che grazie alle risorse umane e tecnologiche attualmente impiegate nella factory di Hinwil, si possa facilmente costruire una monoposto per competere al top nel Mondiale 2010”.  

Ermanno Frassoni


Stop&Go Communcation

Collaudatore del team Bmw, l’austriaco Christian Klien, già pilota titolare di Jaguar e Red Bull, non nasconde di voler mantenere […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/klien3.jpg Christian Klien si dice pronto a valutare diverse opzioni in chiave 2010