Christian Horner, team principal di Red Bull F.1, ha fatto sapere all’indomani del Gran Premio del Belgio tenutosi sul mitico circuito di Spa Francorchamps, che a suo modo di vedere il leader del campionato Jenson Button dovrà cambiare presto registro se aspira a mantenere intatte le chance di conquistare il titolo mondiale.  

Rubens Barrichello ha guadagnato dieci punti su Button nelle ultime due gare – ha ricordato Horner – mentre il nostro pilota Sebastian Vettel è stato in grado di conquistare un prezioso piazzamento sul podio a Spa, riducendo ulteriormente il divario. In tutta onestà non credo che un simile approccio da parte di Button potrà rivelarsi produttivo ai fini della classifica”. 

Secondo l’opinione di Horner, le possibilità di un recupero Red Bull da qui ad Abu Dhabi ci sono tutte: “Sebastian ha un ritardo di diciannove punti dalla vetta, e anche se Webber è rimasto a secco in Belgio, ritengo che entrambi abbiano ottime chance di risalire”.  

La compagine austriaca conferma inoltre di non avere preso alcuna decisione in merito al pilota su cui puntare nella rincorsa al titolo: “Dopo dodici Gran Premi, Mark e Sebastian sono divisi da un punto e mezzo, impossibile quindi determinare chi potenzialmente potrebbe laurearsi campione del mondo a fine stagione. Di sicuro non è il momento giusto per fare delle scelte, l’obiettivo di Red Bull resta quello di garantire ad entrambi il medesimo trattamento”. 

Ermanno Frassoni


Stop&Go Communcation

Christian Horner, team principal di Red Bull F.1, ha fatto sapere all’indomani del Gran Premio del Belgio tenutosi sul mitico […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/horn.jpg Christian Horner mette in guardia Button in vista del finale di stagione