Non sono passate nemmeno 24 ore dalle parole di Helmut Marko, manager dei piloti in casa Red Bull e consulente del proprietario Dietrich Mateschitz, sul probabile ritiro di Mark Webber al termine della stagione 2012, che subito sono arrivate le smentite proprio dalla scuderia, la quale non vuole privarsi velocemente di un pilota comunque veloce.

A parlare è Chris Horner, team principal, il quale smorza le acque a proposito: “Penso che Helmut si stesse probabilmente focalizzando maggiormente su Daniel Ricciardo, e queste cose possono ovviamente essere male interpretate nella traduzione – ha riferito alla stampa – Mark potrebbe avere altre due, tre o quattro annate in Formula 1. Questo dipende da lui visto che è ancora molto competitivo e molto affamato”.

Attualmente pare che il contratto di Webber rappresenti una pura formalità: “Stiamo parlando di Mark per quanto riguarda il prossimo anno, e mi aspetto che rimanga con noi – ha aggiunto Horner in conclusione – Entrambe le parti sono propense a continuare, dunque durante le prossime settimane coglieremo l’opportunità per sederci, e con questa pausa nel Campionato guarderemo al prossimo anno”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Non sono passate nemmeno 24 ore dalle parole di Helmut Marko, manager dei piloti in casa Red Bull e consulente […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/f1-020811-horner-ungheria.jpg Chris Horner smentisce le voci di ritiro di Mark Webber dopo il 2012