La Red Bull, come ben si sa, sarà certamente la lepre all’inizio del Mondiale 2012 dopo i trionfi raggiunti negli ultimi due anni, ed allora Chris Horner comincia a tracciare il panorama dei rivali che troveranno lungo il percorso. Il Team Principal della scuderia austriaca ha preso in esame chi potrà mettere in difficoltà Sebastian Vettel e Mark Webber, stilando una sua classifica personale.

Innanzitutto Horner ha voluto dare una panoramica del campo partenti di quest’anno: “Dobbiamo ancora vedere il meglio da Seb – ha spiegato all’emittente BBC Radio 5 Live – Evolverà e diventerà più forte. Ha avuto un anno indimenticabile ed alla fine ha dominato in modo significativo. Ma ci sono alcuni grandi avversari, con sei Campioni del Mondo sulla griglia. Lewis (Hamilton, ndr) andrà a spingere duramente quest’anno, Jenson (Button, ndr) ha avuto una grande stagione, poi non si può escludere Fernando (Alonso, ndr) poiché è un pilota di livello mondiale e sarà interessante vedere come Kimi (Raikkonen, ndr) affronterà il suo ritorno”.

Comunque Horner ha voluto indicare un nome su tutti, prima di passare all’analisi della vettura: “Probabilmente Jenson sarà il rivale più pericoloso – ha sentenziato – Gli ultimi aggiornamenti sembrano ok e saranno certamente sulla macchina in Australia nel giro di 10 giorni. Penso che siamo organizzati per una stagione davvero affascinante. Le cose si muovono così velocemente e l’ordine di partenza alla fine dello scorso anno non garantisce che sarà lo stesso ordine all’inizio di questo”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

La Red Bull, come ben si sa, sarà certamente la lepre all’inizio del Mondiale 2012 dopo i trionfi raggiunti negli […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/03/f1-070312-horner.jpg Chris Horner indica il principale pericolo per la Red Bull: “Jenson Button”