Il Titolo Mondiale di questa stagione difficilmente sfuggirà dalle mani di Sebastian Vettel, che così riuscirà a bissare la Corona Iridata conquistata nel 2010 dopo un’appassionante battaglia sportiva. Tuttavia gli ultimi GP hanno evidenziato un calo da parte della Red Bull che ha portato lo stesso tedesco a compiere alcuni errori e mostrare qualche segno di nervosismo.

A difendere però Vettel è sceso in campo il Team principal della scuderia, Chris Horner: “Lui è altamente impressionante sotto pressione – ha dichiarato alla stampa britannica – Non ha cessato di sorprendermi in situazioni di pressione. Monaco è stato un chiaro esempio del modo con il quale lui sia riuscito a mantenere le macchine (di Fernando Alonso e Jenson Button, ndr) dietro di lui su gomme che mai erano state previste potessero durare per così tanto”.

Nonostante gli errori in Canada e Cina, Horner non pensa che questi siano segnali di debolezza: “Lui è ancora giunto 4° in Germania e se guardate alle peggiori gare dei rivali quest’anno, loro hanno fatto molto peggio di quello – ha aggiunto nell’analisi – Si può sedere in macchina con sei vittorie alle spalle, due secondi ed un quarto posto. Non è certo un brutto biglietto da visita ed è stato in posizione per vincere altre tre corse”.

Gli errori ci stanno in sintesi: “Ha perso nell’ultimo giro in Canada ed ha perso in Cina verso la conclusione della gare per una differente strategia – ha riferito al termine – E a Silverstone è stato in testa fino a quando ha dovuto mollare la presa. Il Nurburgring è il solo GP che quest’anno non ha guidato, il che è una statistica davvero rimarcabile. In generale comunque in ogni appuntamento lui deve attaccare, è la sua fame di vittoria. Però è pure sensibile abbastanza per sapere che quando non può vincere, quella è la situazione nella quale ha bisogno di totalizzare punti. Ma la sua testa cerca sempre di vincere ogni GP”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Il Titolo Mondiale di questa stagione difficilmente sfuggirà dalle mani di Sebastian Vettel, che così riuscirà a bissare la Corona […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/f1-120811-horner.jpg Chris Horner difende Sebastian Vettel: “Lui cerca sempre di vincere”