Il Direttore Tecnico della Lotus Nick Chester è convinto del potenziale della E22, nonostante le battute a vuoto nelle prime tre corse.

Sia Romain Grosjean che Pastor Maldonado si trovano infatti ancora a zero punti, con pochi chilometri fatti, molto problemi e soprattutto tantissimi interrogativi.

“Il nostro potenziale è enorme” ha commentato Chester prima di fare i bagagli per la Cina. “Impariamo qualcosa in più ogni volta che scendiamo in pista, è incredibile! Per Shanghai abbiamo diversi aggiornamenti, che dovrebbero permetterci di migliorare ancora”.

“La E22 si sta progressivamente avvicinando alla W05 (Mercedes, ndr) e alla MP4-29 (McLaren, ndr). Il prossimo circuito è abbastanza favorevole alla nostra vettura, consta di un rettilineo molto lungo e numerose curve” ha concluso.

Andrea Giustini


Stop&Go Communcation

Nick Chester crede nella buona matrice della Lotus E22 […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/04/Sauber03.jpg Chester ci crede: “Abbiamo un grande potenziale”