Per Charles Pic il debutto in Formula 1 al volante della Marussia Virgin nella stagione 2012 non sarà affatto semplice. Il sostituto di Jerome D’Ambrosio avrà a disposizione a malapena sei giorni di test per prepararsi al meglio alla sua nuova avventura. Il francese ha avuto la possibilità di provare la monoposto allo Young Driver Test di Abu Dhabi e dovrà abituarsi in fretta alla potenza della Formula 1.

Pic sa di dover affrontare un duro inverno di preparazione in vista della prossima primavera: “Non sono preoccupato di ciò, ma devo esserne consapevole – ha messo le mani avanti – Significa che devo organizzare una scaletta per fare in modo di poter imparare delle cose in un modo differente. Sei giorni di test è un breve periodo di tempo, e non proprio sufficiente per essere pronto a Melbourne. Dunque dobbiamo allestire un buon programma cosicché i due mesi invernali possano essere usati al meglio. Non sono spaventato da nulla, ma sono pienamente consapevole che sarà dura, e dovrò lavorare molto. Tuttavia non me ne preoccupo, voglio fare il miglior lavoro possibile”.

Il transalpino sarà domani presente presso lo stabilimento della scuderia e dovrebbe iniziare a breve il lavoro al simulatore, aiutato dal suo manager, l’ex pilota di Formula 1 Olivier Panis: “Lui mi dà molto – ha sottolineato – Ha una lunga esperienza nel Circus, una lunga carriera, quindi sono fortunato ad averlo vicino a me. Mi aiuterà a migliorarmi e progredire ulteriormente e, certamente, alcuni degli errori che potrei fare saranno evitati. Mi aiuterà a salire a bordo e ad iniziare una nuova avventura”.

Non solo Panis rappresenterà un appoggio importante per Charles, ma lo stesso compagno Timo Glock potrebbe aiutarlo a crescere più velocemente: “Penso che sia un’opportunità reale – ha concluso nella disamina – È una possibilità averlo come compagno, perché è un gran pilota con un gran bagaglio d’esperienza. Mi darà la chance di imparare cose all’inizio dell’anno, e proverò ad imparare il più possibile per poter avanzare prima il più velocemente possibile nel corso della stagione”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Per Charles Pic il debutto in Formula 1 al volante della Marussia Virgin nella stagione 2012 non sarà affatto semplice. […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f1-061211-pic.jpg Charles Pic vuole mettersi all’opera: “Sarà una dura preparazione”