Charles Pic è uno dei piloti esordienti che vedremo per la prima volta in griglia al via del Gran Premio d’Australia, appuntamento inaugurale della stagione 2012. Il transalpino ha il compito di sostituire Jerome D’Ambrosio, cercando di dare maggiori indicazioni di quelle che ha saputo dare il belga nel corso dell’intero 2011.

Nel frattempo Pic attende con trepidazione le prime prove libere: “Sono pronto per correre ora – ha esclamato senza fronzoli – Ho lavorato molto duramente dal punto di vista fisico e con il team, e mentalmente sono preparato. È vero che avrei preferito trascorrere più tempo in pista prima del mio Gran Premio d’esordio, ma ho lavorato al simulatore, quindi farò del mio meglio. L’Australia sarà sicuramente un posto speciale ed avrò molto supporto attorno a me”.

Charles già si immagina la sua vita da pilota di Formula 1: “Non vedo l’ora di entrare nella routine di un weekend di gara e continuare a migliorare la mia relazione con gli ingegneri – ha proseguito nella disamina – La squadra è stata un grande supporto per me, quindi so che posso contare su di loro. È la mia prima visita a Melbourne però ho sentito molte belle cose sul circuito e sulla città. Ovviamente ho guidato alcune volte all’Albert Park al simulatore ora, ma non vedo l’ora di provare la versione reale”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Charles Pic è uno dei piloti esordienti che vedremo per la prima volta in griglia al via del Gran Premio […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/03/f1-130312-pic.jpg Charles Pic freme per il GP d’Australia: “Ora sono pronto per correre”