Il fine settimana di Melbourne per Nick Heidfeld è stato decisamente da dimenticare. Il pilota tedesco, sostituto di Robert Kubica alla Lotus Renault GP, non è riuscito a mettersi in luce a causa anche di diversi inconvenienti capitati tra qualifiche e gara, mentre il suo compagno Vitaly Petrov ha addirittura colto il terzo gradino del podio.

Heidfeld è perciò ansioso di tornare in pista a Sepang per cercare il riscatto: “Si pensa sempre al prossimo Gran Premio, soprattutto se quello precedente è stato negativo. Al momento il mio obiettivo è quello di cancellare l’Australia”.

“Ho qualche bel ricordo della Malesia, tra cui un podio con la Williams nel 2005 e il 2° posto sotto il diluvio del 2009. Nel 2008, inoltre, per la prima volta nella mia carriera marcato il giro più veloce, e realizzai pure un doppio sorpasso ad Alonso e Coulthard! Fu molto divertente”, racconta il 33enne teutonico.

Anche “Quick Nick” si rivela un amante del tracciato alle porte di Kuala Lumpur: “Presente un paio di curvoni veloci e offre chances per effettuare i sorpassi, ma soprattutto può essere molto particolare a causa del meteo. Se arrivano i monsoni, più che guidare sembra di nuotare…”.


Stop&Go Communcation

Il fine settimana di Melbourne per Nick Heidfeld è stato decisamente da dimenticare. Il pilota tedesco, sostituto di Robert Kubica […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f1-050411-02.jpg Cancellare la delusione australiana: questo il desiderio di Heidfeld