Le novità regolamentari potrebbero stravolgere i valori in pista? Per Jenson Button la cosa potrà solo fare bene alla Formula 1.

Il pilota della McLaren, quasi commentando le ammissioni di resa da parte dei vertici Red Bull, accoglie con favore la possibilità che il cambiamento tecnico introdotto quest’anno possa porre fine al dominio della squadra egemone dell’ultimo quadriennio: “Non credo che saranno davanti e, anche se non è carino dirlo, ciò è positivo per la Formula 1; negli ultimi anni sono stati troppo più forti”.

Di conseguenza, secondo Button, ad approfittarne potrebbero essere alcuni outsider: “Quest’anno vedremo più spesso squadre minori nelle posizioni di vertice, come ad esempio la Williams; al pubblico questa situazione potrebbe piacere molto”.

Chiusura riservata alle proprie sensazioni sulla stagione in arrivo: “Sono eccitato, nonostante le vetture non siano più divertenti da guidare come qualche tempo fa; bisognerà essere bravi ad adattarsi e, comunque, si lotterà pur sempre con i migliori piloti del mondo”.

Federico Fadda


Stop&Go Communcation

Per il pilota della McLaren i problemi evidenziati dai campioni del mondo renderanno il campionato più aperto e interessante.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/03/Button021.jpg Button vede di buon occhio le difficoltà della Red Bull