Jenson Button e Kevin Magnussen sperano di rifarsi in Cina, dopo il pessimo weekend del Bahrain, chiuso con un doppio ritiro.

La MP4-29, seconda forza a Melbourne, deve dimostrare di essere ancora in grado di lottare per il terzo gradino del podio, dove anche Force India e Williams hanno iniziato a fare le spalle larghe.

“Dobbiamo cancellare la pessima prestazione del Bahrain” ha commentato Button. “Abbiamo necessità di un fine settimana sui nostri livelli per rialzare il morale. Il gruppo di testa è molto agguerrito, se non per la vittoria, almeno per il podio siamo tutti vicinissimi. Questa pista mi piace; ci ho vinto nel 2010 e in generale ho sempre ottenuto buoni risultati”.

Magnussen determinato a fare bene all’esordio: “Non ho mai corso qui, finora ho sempre visto la gara dalla TV; apparentemente si tratta di un bel circuito, con una prima curva davvero interessante. Il nostro obiettivo è chiaro: rifarci dopo la debacle mediorientale”.

Andrea Giustini


Stop&Go Communcation

La McLaren è pronta a dare il tutto per tutto in Cina […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/04/R6T0074-1024x682.jpg Button e Magnussen determinati a cancellare il Bahrain