È ufficiale: dopo le voci dei giorni scorsi, Bruno Senna affiancherà Vitaly Petrov al volante della Lotus Renault a partire dal Gran Premio del Belgio di questo fine settimana. Dunque dopo undici appuntamenti ed un podio conquistato, Nick Heidfeld è costretto a lasciare il posto ottenuto dopo l’incidente di Robert Kubica al Rally di Andora di inizio febbraio, che lo ha costretto a saltare tutta la stagione.

Una decisione che sembrava quasi divenuta reale prima dell’ufficialità del team, dopo i continui mugugni messi in evidenza dai responsabili della scuderia proprio sulle prestazioni di Heidfeld e, soprattutto, dopo le indiscrezioni rivelate da Eddie Jordan, ora commentatore per la BBC, che ad inizio settimana aveva anticipato questo avvicendamento.

Comunque la vicenda molto probabilmente non si chiuderà con una stretta di mano, a quanto viene riferito dal Daily Telegraph: “Il giornale comprende che Heidfeld è pronto ad usare vie legali per mantenere il suo sedile – ha dichiarato il corrispondente Tom Cary – Heidfeld può argomentare che è irragionevole rimpiazzarlo in base alle prestazioni (al momento in classifica ha più punti del compagno Petrov, ndr)”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

È ufficiale: dopo le voci dei giorni scorsi, Bruno Senna affiancherà Vitaly Petrov al volante della Lotus Renault a partire […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/f1-240811-senna.jpg Bruno Senna sostituisce Nick Heidfeld alla Lotus Renault da Spa