Bruno Senna si è classificato ottavo nelle prove libere al Buddh International Circuit dove domenica si correrà il Gran Premio d’India. Il nipote di Ayrton, nonostante le insistenti voci che vorrebbero Romain Grosjean prendere il suo posto dal prossimo anno, è intenzionato a ben figurare sulla Lotus Renault GP per mantenere il proprio sedile anche nel 2012.
 
Il venerdì è cominciato positivamente per il paulista, che si è dichiarato soddisfatto: “Sembra che il circuito ci sia favorevole”, ha esordito. “Dobbiamo sviluppare meglio il set-up, ma abbiamo un buon potenziale: le curve sono molto veloci e man mano che la pista si pulisce, potremo spingere ancora di più”.
 
Già da ieri, come da tradizione, i piloti hanno fatto ricognizione sul tracciato in compagnia dei propri ingegneri e tecnici, per capire al meglio quali potrebbero essere le insidie che li attendono: “Quando sono venuto a vedere il circuito per la prima volta ho notato quanto fosse polveroso, fortunatamente questo non dovrebbe essere un problema, perché la situazione migliora di ora in ora”, ha concluso il brasiliano.

Eleonora Ottonello


Stop&Go Communcation

Bruno Senna si è classificato ottavo nelle prove libere al Buddh International Circuit dove domenica si correrà il Gran Premio […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/11/f1-281011-12.jpg Bruno Senna: “Il circuito è favorevole alla Renault”