Macchine e pallone, affascinante binomio che comincia a prendere sempre più piede fra gli addetti ai lavori dell'automobilismo sportivo. Se statisticamente, almeno in Italia, la F1 e il calcio sono i due sport più seguiti dai residenti nel Belpaese (assieme alla Moto GP), ancora nessun pezzo da novanta delle quattro ruote da competizione aveva ancora investito seriamente nel calcio come fatto invece dagli imprenditori del pallone (leggi i club della Superleague Formula fra le quattro ruote, Totti e Seedorf fra le due). Ma ora pare scendere in campo uno fra i big assoluti delle auto da corsa: Flavio Briatore. Il team manager piemontese della Renault di Formula 1, da anni residente in Inghilterra, è in dirittura d'arrivo per l'acquisto del Queens Park Rangers, club londinese storico e con un gran seguito nel Regno Unito. La cifra, stando ai pettegolezzi dei tabloid, si aggirerebbe sui 32 milioni di euro. L'operazione potrebbe concludersi la settimana prossima, dopo tre mesi di trattative tra Briatore e l'attuale presidenza.

Nella foto, Flavio Briatore


Stop&Go Communcation

Macchine e pallone, affascinante binomio che comincia a prendere sempre più piede fra gli addetti ai lavori dell'automobilismo sportivo. Se […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/briatore1-rg1.jpg Briatore nel pallone … si compra il Queens Park Rangers