Assieme alla Ferrari e alla Force India a scendere in pista nello Young Driver Test di Magny Cours da oggi sino a giovedì sarà anche la Mercedes.

La scuderia di Stoccarda, vincitrice con Nico Rosberg in Cina ma in difficoltà nello sviluppo della vettura, si affiderà al suo test driver Sam Bird nei primi due giorni, mentre per il terzo potrebbe essere ancora confermato il britannico oppure potrebbe essere il turno del giovane neozelandese Brendon Hartley, ex pupillo Red Bull.

Il Team Principal Ross Brawn ha rivelato come la squada si concentrerà nuovamente questa settimana sullo sviluppo del doppio DRS: “C’è ancora una lunga strada da fare – ha dichiarato – Ci sono alcune gare in là durante l’anno dove quella filosofia potrebbe essere abbastanza utile. È un sistema passivo e può solamente lavorare in certe combinazioni di curve. Con la chicane Ascari a Monza, sarebbe stato un po’ affrettato usarlo in quel caso. Si tratta di come lo usi in pista e non è adatto per tutti i tracciati. Deve essere testato e la messa a punto è una sfida”.

Mattia Fachineti


Stop&Go Communcation

Assieme alla Ferrari e alla Force India a scendere in pista nello Young Driver Test di Magny Cours da oggi […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/09/f1-110912-bird.jpg Bird e forse Hartley a testare il doppio DRS per la Mercedes a Magny Cours