Tradizionalmente la pista di Montecarlo è solita regalare sorprese, ma difficilmente qualcuno avrebbe immaginato di vedere la Marussia a punti.

A realizzare il sogno del giovane team russo ci ha pensato Jules Bianchi, capace di approfittare di errori e guai altrui per regalare a se stesso e alla sua squadra i primi due punti in Formula 1: “Che gara e che risultato per noi! Sono incredibilmente felice, ma innanzitutto devo ringraziare ogni componente del team per aver reso possibile questo risultato; nessuno come noi sa quanta determinazione mettiamo nel nostro lavoro, quindi sono orgoglioso di averli aiutati a raggiungere l’obiettivo dei primi punti”.

Un traguardo raggiunto, però, non senza difficoltà: “Non è stata una gara facile, ci sono state fasi molto buone, ma anche un paio di situazioni complicate; ciò che conta, comunque, è avercela fatta, potremo gustarci questo momento a lungo”.

Federico Fadda


Stop&Go Communcation

Il pilota francese ha conquistato a Montecarlo i primi punti della giovane esperienza del team russo in Formula 1.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/05/Bianchi01.jpg Bianchi scrive la storia della Marussia