Campione in carica della World Series by Renault, Bertrand Baguette non si è ancora arreso. L'obiettivo del pilota ventiquattrenne rimane quello di debuttare in Formula 1 nel 2010, anche se i sedili, con l'ufficializzazione di Karun Chandok in HRT, sono per il momento tutti occupati.

Il belga nativo di Verviers, che ha avuto occasione lo scorso Novembre di provare la Renault R29 e la BMW F1.09 a Jerez, crede e spera che durante il campionato alcuni ingaggi possano saltare: "In Bahrain sarò nel paddock per non perdere contatto con i team" – ha commentato Baguette – "Sono convinto che nel corso della stagione ci saranno vetture disponibili, e sto lavorando in tal senso con il mio manager Rick Gorne".

"L'ideale sarebbe debuttare a Spa ad Agosto per poi migliorare verso il finale di stagione" – ha poi continuato – "Spero che le aziende belghe capiscano l'importanza del mio debutto in Formula 1 per il nostro paese. Il mio obiettivo ora è questo, anche se avrei altre possibilità, IndyCar e Superleague su tutte".

Antonio Mancini


Stop&Go Communcation

Campione in carica della World Series by Renault, Bertrand Baguette non si è ancora arreso. L'obiettivo del pilota ventiquattrenne rimane […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/bagu_bmw_jere_2009post-2.jpg Bertrand Baguette confessa: “Sto ancora cercando un sedile”