Il Gran Premio del Bahrain rappresenta sicuramente uno dei dubbi per quanto concerne il calendario della prossima stagione di Formula 1. Infatti nella stagione appena conclusa l’evento, che si sarebbe dovuto disputare come prova inaugurale, in realtà è stato prima posticipato e poi definitivamente cancellato per la guerra civile che era in corso nel Paese.

La FIA questa settimana ha confermato il calendario uscito ad agosto, con il GP del Bahrain inserito il 22 aprile come quarta prova iridata. E lo stesso Bernie Ecclestone ha provato a dare rassicurazioni sull’appuntamento: “Ci hanno assicurato che non sta accadendo nulla – ha detto ai media quando gli è stato chiesto dei dottori che erano stati fatti prigionieri in questi giorni – Infatti avevano un rapporto già, presumibilmente indipendente. Cosa diceva il rapporto? Sì. C’erano stati casi o altro ma… Volevo andare là fuori. Ero felice di andare. Mi piacerebbe andare in carcere o in ospedale o altrove e chiedere cosa sia successo realmente”.

Ecclestone dunque vorrebbe evitare giudizi sui Paesi ospitanti, per evitare diatribe al di fuori del suo ambito: “Non è facile – ha ammesso – Tuttavia se si va, il minuto che scendi dall’aereo, il minuto che entri nello Stato di qualcun altro, devi rispettare esattamente quale sia lo stile di vita seguito, la religione e le leggi che lo contraddistinguono. Non è corretto spostarsi in un’altra nazione e cercare di cambiarla. Non andare allora. Se sai che esiste qualcosa di sbagliato, stanne alla larga”.

Il Patron della Formula 1 ha infine comunque citato le questione politiche che hanno eliminato il circuito di Kyalami dal calendario: “Abbiamo escluso il Sud Africa anni fa a causa dell’apartheid – ha commentato – Sono stato testimone di cose che sono successe che mi hanno sconvolto. Ho pensato che quello non fosse il modo per andare avanti. Spero che potremo andare in Brasile e che non ci siano problemi, che la gara vada avanti, che il pubblico sia contento e che non ci siano drammi. Questo è quanto spero”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Il Gran Premio del Bahrain rappresenta sicuramente uno dei dubbi per quanto concerne il calendario della prossima stagione di Formula […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f1-111211-ecclestone.jpg Bernie Ecclestone sul GP del Bahrain: “Spero non ci siano problemi”