A pochi giorni dalla riapertura delle ostilità sul circuito cittadino di Valencia, Bernie Ecclestone torna alla carica per criticare l’attuale sistema di punteggio, a suo dire troppo poco premiante nei confronti di chi si aggiudica la vittoria.  

Se il sistema delle medaglie fosse entrato in vigore – ha rammentato Mister E, rispolverando una vecchia proposta poi bocciata dalla maggior parte dei piloti – Vettel avrebbe molte più chance di vincere il titolo mondiale. Sono convinto che Sebastian sia perfettamente in grado di conquistare altri successi, ma con questo stupido sistema di punteggio, i suoi sforzi rischiano di essere vanificati”.  

L’idea iniziale di Ecclestone era infatti quella di proclamare campione del mondo di F.1 il concorrente capace di salire sul gradino più alto del podio nel maggior numero di Gran Premi della stagione, anche nel caso in cui altri avversari avessero totalizzato un punteggio superiore.  

Ermanno Frassoni


Stop&Go Communcation

A pochi giorni dalla riapertura delle ostilità sul circuito cittadino di Valencia, Bernie Ecclestone torna alla carica per criticare l’attuale […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/bern.jpg Bernie Ecclestone rispolvera l’idea delle medaglie