Bernie Ecclestone, determinato a convincere i top team a riconsiderare i propositi di ritiro in seguito all’introduzione del doppio regolamento la cui entrata in vigore coinciderà con l’inizio del campionato del mondo di F.1 edizione 2010, presenzierà all’incontro tra il presidente della Federazione Internazionale Max Mosley e i rappresentanti della FOTA in programma a Londra nella giornata di domani.

 

Ferrari, Red Bull, Renault, Toyota e Toro Rosso hanno già ufficialmente annunciato l’intenzione di abbandonare il Circus nel caso in cui la FIA decidesse di continuare sulla linea delle agevolazioni tecniche per i team aderenti al tetto massimo di spesa fissato in 40 milioni di sterline.

 

Probabile quindi che Mister E si prodighi nell’incontro di domani a recitare il ruolo dell’abile mediatore tra l’associazione dei team e la Federazione. A confermare questa tesi contribuiscono le dichiarazioni rilasciate da Ecclestone alla vigilia dell’atteso meeting che potrebbe risultare determinante per le sorti della F.1: “La chiave per il successo è data dalla presenza della Ferrari. La scuderia di Maranello partecipa al campionato del mondo da 60 anni e per noi rappresenta un partner molto valido. Al momento tutti sembrano voler fare la voce grossa per ottenere vantaggi personali, ma sono convinto che non appena supereremo tali conflitti l’accordo salterà fuori”.

 

Ecclestone si dice disposto a discutere con i vertici della Ferrari con l’obiettivo di trovare un compromesso in grado di accontentare sia la Federazione che il Cavallino. “Dopo 60 anni di F.1 non credo che a Maranello valuteranno seriamente l’opzione del ritiro se non a fronte di un delicato ragionamento. Adesso urge trovare una soluzione comune, anche perché tutte le squadre sono dell’idea che non possono esistere due regolamenti diversi”.

Ermanno Frassoni 


Stop&Go Communcation

Bernie Ecclestone, determinato a convincere i top team a riconsiderare i propositi di ritiro in seguito all’introduzione del doppio regolamento […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/bern7.jpg Bernie Ecclestone interverrà domani al meeting tra FIA e FOTA