Honda alla volta di Budapest con la fiducia di disputare un buon Gp. L'Hungaroring è infatti una pista su cui sia Button che Barrichello sono riusciti ad imporsi in passato, e partendo proprio da quelle due vittorie gli alfieri di Ross Brawn sono giunti carichi nell'Est Europa per cercare di ben figurare. "L’Hungaroring è una pista piuttosto fisica, che si contraddistingue per l’andamento tortuoso, per le curve lente e per l’asfalto irregolare," conferma Rubens. "È difficilissimo sorpassare – ha continuato il brasiliano ex Ferrari – quindi per potere disputare una buona gara occorre partire dalle prime file dello schieramento e per questo le qualifiche del sabato assumono un’importanza fondamentale. Inoltre, non è raro che faccia molto caldo, condizioni che renderebbero la gara ancora più impegnativa per i piloti. Dobbiamo essere ben preparati e su quella pista occorre una forma fisica ancora maggiore per potere contrastare il grande caldo. Il test di Jerez della scorsa settimana ci ha permesso di abituarci a queste condizioni climatiche, sia fisicamente sia dal punto di vista della macchina. Sull’Hungaroring, vinsi nel 2002 e dopo di allora sono salito sul podio in un paio di altre occasioni, quindi torno a Budapest con grande piacere."

"L’Hungaroring ha un bel ritmo e un buon abbinamento di curve lente e veloci," aggiunge Jenson. "La pista è veramente molto impegnativa, in quanto non vi è alcun tratto nel quale potere riposare le mani e quindi si deve sempre impugnare il volante con decisione. Poi, la città di Budapest è fantastica e decisamente uno dei posti più belli in cui facciamo tappa durante la stagione di Formula Uno. Nel weekend del gran premio, si crea un’atmosfera bellissima sia in città, sia nel circuito."

Nella foto, Jenson Button (Honda F1)


Stop&Go Communcation

Honda alla volta di Budapest con la fiducia di disputare un buon Gp. L'Hungaroring è infatti una pista su cui […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/6935_f452_128011.jpg Barrichello: “Forma fisica al top e ottime qualifiche per sperare in un bel weekend”