È ancora doppietta Mercedes al Montmelò, con Lewis Hamilton che chiude il venerdì davanti a tutti.

Le speranze Ferrari sono riposte nelle gomme più morbide, dove rispetto alla prima sessione di prove libere sia Vettel che Raikkonen sono apparsi senz’altro più vicini in prestazione alle Mercedes, accorciando quel secondo di distacco che si era visto al termine della mattinata.

Inseguono le Red Bull, con Verstappen e Ricciardo che completano così la fotocopia esatta della classifica della mattina: in crescita la Renault, che rimane sotto il secondo di distacco da Hamilton con entrambe le vetture.

Tanti gli errori dovuti al vento, sempre molto forte a Barcellona: prima Sainz, che ha anche innescato un piccolo periodo di bandiera rossa per rimuovere un pezzo di carbonio della sua vettura rimasto in pista dopo un’escursione nella ghiaia. Poi anche Verstappen, Bottas e Vettel sono caduti vittime di errori, tutti tornati in pista senza conseguenze.

Si è rivisto in pista anche Fernando Alonso, dopo le sole tre curve percorse stamattina: l’asturiano si è però piazzato ultimo, a tre secondi e due decimi da Hamilton e a ben mezzo secondo dalla Sauber di Wehrlein, penultimo.

L’azione riprenderà domani, con le qualifiche previste alle 14:00.

GP Barcellona, Prove Libere 2 – Classifica:
1. Lewis Hamilton – Mercedes – 1:20.802
2. Valtteri Bottas – Mercedes – 1:20.892 – +0.090
3. Kimi Räikkönen – Ferrari – 1:21.112 – +0.310
4. Sebastian Vettel – Ferrari – 1:21.220 – +0.418
5. Max Verstappen – Red Bull Racing Tag Heuer – 1:21.438 – +0.636
6. Daniel Ricciardo – Red Bull Racing Tag Heuer – 1:21.585 – +0.783
7. Nico Hulkenberg – Renault – 1:21.687 – +0.885
8. Jolyon Palmer – Renault – 1:21.992 – +1.190
9. Felipe Massa – Williams Mercedes – 1:22.015 – +1.213
10. Carlos Sainz – Toro Rosso – 1:22.265 – +1.463
11. Romain Grosjean – Haas Ferrari – 1:22.371 – +1.569
12. Esteban Ocon – Force India Mercedes – 1:22.520 – +1.718
13. Stoffel Vandoorne – McLaren Honda – 1:22.693 – +1.891
14. Sergio Perez – Force India Mercedes – 1:22.722 – +1.920
15. Kevin Magnussen – Haas Ferrari – 1:23.007 – +2.205
16. Marcus Ericsson – Sauber Ferrari – 1:23.082 – +2.280
17. Lance Stroll – Williams Mercedes – 1:23.221 – +2.419
18. Daniil Kvyat – Toro Rosso – 1:23.236 – +2.434
19. Pascal Wehrlein – Sauber Ferrari – 1:23.599 – +2.797
20. Fernando Alonso – McLaren Honda – 1:24.077 – +3.275

Massimo Caliendo


Stop&Go Communcation

È ancora doppietta Mercedes al Montmelò, con Lewis Hamilton che chiude il venerdì davanti a tutti. Le speranze Ferrari sono […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2017/05/20170512_FP2_HAMILTON.jpg F.1 – Barcellona, Prove Libere 2: Hamilton-Bottas, Ferrari insegue