Nico Rosberg risponde al miglior tempo di Hamilton nella FP1, con la miglior prestazione nella seconda sessione di libere. Secondo tempo per la RB di Daniel Ricciardo, terzo Lewis Hamilton. Quarto e decimo posto per Vettel e Raikkonen.

Si chiude qui il venerdì americano della Formula 1, Nico Rosberg continua a lanciare segnali forti al compagno di team Lewis Hamilton. Il tedesco di nuovo primo in classifica ha chiuso la sessione con 1’37″358, miglior crono assoluto fino a questo punto del weekend. Alle spalle del pretendente al titolo, grande prova della Red Bull di Daniel Ricciardo, l’australiano ha chiuso con 1’37″552, soltanto un decimo e nove più lento della Mercedes. Tanta carne al fuoco per la RB, molto positiva in vista della gara. Chiude il podio virtuale, Lewis Hamilton, concentrato sulle simulazioni e non sul cronometro, l’inglese chiude a quasi tre decimi dalla vetta dopo la prima posizione della Fp1.

Quarto crono ottenuto da Sebastian Vettel, 1’38″178 per la Ferrari numero cinque. Buono il passo gara, quasi livello della Mercedes, dato consueto nel venerdì Ferrari da verificare poi in gara. Quinto tempo di Max Verstappen, non a livello della Red Bull del compagno, sesta piazza ottenuta dal neo pilota Renault per il 2017, Nico Hulkemberg. Settimo Sergio Perez, ottima prova della McLaren in virtuale zona punti con l’ottavo posto di Jenson Button ed il nono di Fernando Alonso. Chiude la Top 10 la SF16-H di Kimi Raikkonen, il finnico resta ancora nell’ombra non riuscendo a trovare il feeling giusto, ultima occasione la Fp3 di domani.

Fuori dalla zona punti la Haas padrone di casa con Grosjean 18esimo e Gutierrez 20esimo. Stesso discorso per la Williams (14° Bottas, 16° Massa), fuori anche la Toro Rosso con Sainz 11° e 15° Kvyat.

Di seguito la classifica completa delle Fp2.

1) Nico Rosberg (Mercedes W07) – 1’37″358
2) Daniel Ricciardo (Red Bull RB12-Renault) – 1’37″552
3) Lewis Hamilton (Mercedes W07) – 1’37″649
4) Sebastian Vettel (Ferrari SF16-H) – 1’38″178
5) Max Verstappen (Red Bull RB12-Renault) – 1’38″258
6) Nico Hulkenberg (Force India VJM09-Mercedes) – 1’38″508
7) Sergio Perez (Force India VJM09-Mercedes) – 1’38″568
8) Jenson Button (McLaren MP4/31-Honda) – 1’38″713
9) Fernando Alonso (McLaren MP4/31-Honda) – 1’38″801
10) Kimi Räikkönen (Ferrari SF16-H) – 1’38″865
11) Carlos Sainz (Toro Rosso STR11-Ferrari) – 1’38″971
12) Kevin Magnussen (Renault RS16) – 1’39″159
13) Felipe Nasr (Sauber C35-Ferrari) – 1’39″189
14) Valtteri Bottas (Williams FW38-Mercedes) – 1’39″197
15) Daniil Kvyat (Toro Rosso STR11-Ferrari) – 1’39″202
16) Felipe Massa (Williams FW38-Mercedes) – 1’39″281
17) Jolyon Palmer (Renault RS16) – 1’39″455
18) Romain Grosjean (Haas VF16-Ferrari) – 1’39″554
19) Esteban Ocon (Manor MRT05-Mercedes) – 1’40″086
20) Esteban Gutierrez (Haas VF16-Ferrari) – 1’40″114
21) Marcus Ericsson (Sauber C35-Ferrari) – 1’40″219
22) Pascal Wehrlein (Manor MRT05-Mercedes) – 1’41″131

S.C.


Stop&Go Communcation

Nico Rosberg risponde al miglior tempo di Hamilton nella FP1, con la miglior prestazione nella seconda sessione di libere. Secondo […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/10/14725598_1279390945424864_7437063104711482187_n-e1477083956877.jpg Austin, Libere 2: Rosberg rilancia con il miglior tempo, 2° Ricciardo, 3° Hamilton