Le indiscrezioni erano già emerse a partire dal Gran Premio di Cina, con le scritte “Out of the Blue” e “True Blue” presenti sul cofano. In Bahrain poi si erano ulteriormente intensificate queste voci che nella mattinata odierna sono divenute realtà: la Sauber ha annunciato in mattinata una nuova ed innovativa (come riporta il sito del team, ndr) partnership con il Chelsea FC, fresca finalista di Champions League a attualmente 6° in Premier League.

Sicuramente questo accordo avrà risvolti significativi a livello commerciale e di merchandising, con il logo della squadra inglese che apparirà per la prima volta nel prossimo GP di Spagna: “Una partnership come questa fra la Formula 1 ed il calcio non è mai esistita prima in questa forma, ma ci sono numerosi punti in comune e possibili sinergie – ha detto Monisha Kalterborn, CEO della Sauber – In entrambi i casi stiamo parlando di sport di squadra al massimo livello internazionale. La Sauber F1 Team ed il Chelsea FC stanno trattando con molti degli stessi argomenti sportivi e commerciali e vogliamo rafforzarci l’un con l’altro in queste aree. Non vediamo l’ora di sfruttare queste opportunità, e ci congratuliamo con il Chelsea per aver raggiunto la finale di Cahmpions League”.

Per quanto riguarda il Chelsea invece ha parlato Ron Gourlay, il Capo Esecutivo: “Questa è un’innovativa partnership che vedrà una squadra di calcio legata ad un team di Formula 1 come mai visto prima, portando assieme due dei maggiori sport del Mondo ed unendo i nostri fan – ha affermato entusiasta – Abbiamo notato che questa scuderia svizzera, la 4° più anziana dello schieramento, riflette i nostri ideali perfettamente. In un anno dove il Chelsea celebra 20 stagioni come formazione nella Premier League, la Sauber fa altrettanto come team di Formula 1. Condividiamo molte filosofie quando si tratta di come le rispettive organizzazioni siano gestite, dalla crescita dei giovani talenti al costante sforzo per il successo”.

Parole dunque molto positive quelle pronunciate da Gourlay, che esprimono la fiducia nei confronti del gruppo motorizzato Ferrari: “La filosofia della Sauber verso lo sviluppo di base ha prodotto alcuni dei migliori piloti in Formula 1, cosa che rispecchia la nostra passione verso la crescita di giovani talenti calcistici attraverso la nostra Academy – ha infine concluso – Questa partnership sarà enormemente di beneficio per entrambi, con il potenziale per creare possibilità commerciali uniche. È una visione condivisa per unire i due sport più attraenti al Mondo. Non vediamo l’ora di lavorare fianco a fianco con la Sauber e gli auguriamo tutte le fortune per il resto della stagione di Formula 1”.


Stop&Go Communcation

Le indiscrezioni erano già emerse a partire dal Gran Premio di Cina, con le scritte “Out of the Blue” e […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/04/f1-300412-sauber.jpg Annunciata la storica partnership fra la Sauber ed il Chelsea