Il team inglese Litespeed, che partecipa alla Formula 3 britannica dall'anno scorso, ha annunciato che sta valutanto la possibilità di entrare in Formula 1 dal 2010. Come recentemente mostrato dalla Lola, la squadra in questione è stata attratta dalla decisione di abbassare in modo netto il budget necessario alla partecipazione al mondiale.

"Non sappiamo nemmeno se queste regole resteranno in vigore, ma è il momento migliore per entrare il F1" ha commentato Nino Judge, a capo del team. "Del resto non c'è più molto tempo per cominciare il progetto del 2010, quindi si dovrebbe prendere qualche rischio per una possibile preparazione. E' evidente che questo sia il miglior momento per far parte della Formula 1. Le scelte della FIA sul tetto al budget sono fondamentali per un progetto a lungo termine in questo sport. Nel circus c'è spazio per team indipendenti che potranno essere competitivi grazie alle garanzie tecniche date dalla regola del budget."

Secondo Judge, la squadra potrebbe avere una bozza di progetto pronta già per metà giugno, pochi giorni dopo la ufficializzazione dei regolamenti ad opera della stessa FIA. "Siamo sicuri che la FIA troverà un buon compromesso tra le richieste dei team attuali e quelle dei nuovi team, affinchè possano partecipare al campionato futuro. I limiti di budget rispecchiano perfettamente lo spirito della Litespeed, una organizzazione volta alla ricerca del miglior sviluppo a costi sostenibili. Vogliamo cogliere questa opportunità."

Gabriele Russo


Stop&Go Communcation

Il team inglese Litespeed, che partecipa alla Formula 3 britannica dall'anno scorso, ha annunciato che sta valutanto la possibilità di […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/teampic_don081.jpg Anche la Litespeed potrebbe entrare in Formula 1 dal Mondiale 2010