È ora definito il programma delle squadre di Formula 1 per le quattro giornate di test collettivi a Jerez de la Frontera, che inaugurano il cammino di avvicinamento al campionato 2013.

La notizia più interessante riguarda la Force India, ancora in attesa di ufficializzare il suo secondo pilota. Venerdì, l’ultimo giorno di prove, con la scuderia anglo-indiana sarà di nuovo in azione Jules Bianchi, collaudatore nella passata stagione (in prestito dalla Ferrari) e ritenuto il favorito per affiancare Paul Di Resta in qualità di titolare.

Lo scozzese, che ha già “battezzato” la VJM-06 in uno shakedown tenuto venerdì a margine della presentazione di Silverstone, girerà domani in solitaria, mentre mercoledì e giovedì si alternerà con James Rossiter.

L’inglese tornerà ai comandi di una F1 a distanza di quasi cinque dalla chiusura dell’esperienza come tester Honda e Super Aguri. Dal 2008 è stato protagonista nelle competizioni di durata, tra ALMS, European Le Mans Series e Mondiale Endurance.

Ufficialmente risulta ancora “da annunciare” anche chi guiderà la Marussia nelle giornate di venerdì e venerdì dopo Max Chilton, ma è praticamente certo che si tratti del brasiliano Luiz Razia.


Stop&Go Communcation

È ora definito il programma delle squadre di Formula 1 per le quattro giornate di test collettivi a Jerez de […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/02/f1-040213-05.jpg Anche Jules Bianchi e James Rossiter ai test di Jerez con la Force India