La scorsa settimana Romain Grosjean è tornato al volante della Toyota TF109, in qualità di collaudatore dei nuovi pneumatici Pirelli. A distanza di circa un mese dalle prove collettive di Abu Dhabi, la casa italiana ha ripreso il lavoro in solitaria sul circuito di Sakhir, lo stesso che aprirà il Mondiale 2011. I test erano inizialmente previsti il 15 e 16 dicembre, ma una forte tempesta di sabbia ha costretto a riniviare lo svolgimento del secondo giorno di lavoro a domenica 19.

“Il programma era abbastanza variegato, comprendendo sequenze di giri sia brevi che lunghe, per comprendere il comportamento delle mescole. Ho subito avvertito un miglioramento rispetto alle gomme che avevo utilizzato a Monza (a settembre, ndr), ha dichiarato il pilota francese.

Il ritardo presentatosi in Bahrain ha costretto Grosjean a rinunciare, nel week-end, alla partecipazione al round dell’Alpe d’Huez valevole per il Trophee Andros.


Stop&Go Communcation

La scorsa settimana Romain Grosjean è tornato al volante della Toyota TF109, in qualità di collaudatore dei nuovi pneumatici Pirelli. […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f1-211210-05.jpg Altri collaudi in pista a Sakhir per la Pirelli e Romain Grosjean: “Subito miglioramenti”