In attesa del primo Gran Premio stagionale, in programma il prossimo week-end a Melbourne, Fernando Alonso ha inaugurato ad Oviedo, capoluogo delle Asturie e sua città natale, il complesso sportivo “Alonso”. L’impianto, dedicato al due volte campione del mondo, prevede una pista di kart (lunga ben 1.390 metri), che potrebbe diventare una delle più importanti e formative al mondo, ed un museo celebrativo dei successi dello spagnolo.

L’alfiere Ferrari, in piena preparazione per il GP di Australia, ha presenziato alla cerimonia di inaugurazione e ha avuto l’occasione di provare l’asfalto del particolare layout. Il circuito riprende infatti alcune tra le più famose curve di rinomati tracciati mondiali quali Valencia e Suzuka.

“Voglio ringraziare il Governo delle Asturie per aver dato la possibilità di realizzare una simile struttura” – ha detto Fernando – “oggi ho soltanto provato l’asfalto, per l’inaugurazione vera e propria bisognerà aspettare il prossimo giugno. Questa pista potrà diventare una delle migliori al mondo per il kartismo. Le porte saranno aperte anche ad un corso di guida sportiva, con l’obiettivo di coinvolgere tutte le scuole asturiane perché l’educazione stradale è importante come le altre materie di studio e nel museo sono custoditi macchine e oggetti legati ai momenti più belli della mia carriera”.

Andrea Carrato


Stop&Go Communcation

In attesa del primo Gran Premio stagionale, in programma il prossimo week-end a Melbourne, Fernando Alonso ha inaugurato ad Oviedo, […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Alonso_21_03.jpg Alonso inaugura ad Oviedo il primo impianto sportivo a lui dedicato