Alla vigilia del fine settimana belga Fernando Alonso ha fissato gli obiettivi per la gara di domenica: vincere o piazzarsi davanti a Sebastian Vettel per tenere viva la lotta mondiale. “Quello di Spa sarà un Gran Premio fondamentale per noi” ha commentato. “Daremo il massimo per invertire il trend delle ultime gare e ricucire lo strappo e da Kimi (Raikkonen, ndr) e da Sebastian (Vettel, ndr).
Non sarà facile ma, qualora anche questa volta terminassimo dietro ai due, le speranze iridate diventerebbero minime”. “E’ una delle piste più belle al Mondo e una delle poche in calendario su cui ancora non ho vinto. Ci sono andato molto vicino (il miglior risultato è stato il secondo posto del 2005, ndr) anche perchè spesso la sorte mi è stata avversa. Mi piacerebbe farlo a breve e scrivere il mio nome nell’albo d’oro su su cui figurano i più grandi campioni di sempre. Il punto più difficile? Ovviamente l’Eau Rouge”.
Alonso ha poi concluso interpretando il tracciato dal punto di vista tecnico: “Siamo chiamati ad un grande lavoro per trovare il miglior set-up, è importante trovare un buon compromesso tra la velocità del primi e terzo settore e le curve a largo raggio del secondo”.
Andrea Giustini 


Stop&Go Communcation

Alla vigilia del fine settimana belga Fernando Alonso ha fissato gli obiettivi per la gara di domenica: vincere o piazzarsi […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/08/fernando-alonso_ferrari_2013_low.jpg Alonso cinico: “Spa è la nostra ultima spiaggia”