Jaime Alguersuari non teme di rimanere fuori dalla Formula 1, dopo il clamoroso appiedamento ricevuto dalla Toro Rosso assieme al compagno Sebastien Buemi.

Il pilota spagnolo, all’agenzia di stampa EFE, ha dichiarato: “Sto guardando alcune opzioni, ci sono alcune cose in ballo e presto ci saranno delle novità. Sto cominciando un nuovo capitolo. A soli 21 anni ho fatto la maggior parte del mio lavoro in Toro Rosso, cominciando quando ne avevo 19. Penso di aver disputato una buona stagione”.

Il giovane pilota di Barcellona ha proseguito: “Non ho alcun risentimento, non sono triste né arrabbiato, anzi. Devo ringraziare la Red Bull per tutto ciò che mi ha dato. Hanno scelto di portarmi in F1, e ovviamente avrei voluto continuare, ma devo essere maturo. Non voglio giudicare se la loro decisione sia stata giusta o sbagliata, voglio mandare un messaggio positivo”.

“Non tutto il male viene per nuocere. So che arriveranno notizie, mi sento più tranquillo di prima. Credo che la mia avventura in F1 non si concluda qui”.

I connazionali sperano che Alguersuari possa trovare una nuova sistemazione alla HRT per formare un binomio tutto iberico assieme al già ingaggiato Pedro de la Rosa. Il team manager Luis Perez Sala ha però frenato gli entusiasmi: “È chiaro che sarebbe un sogno averlo con noi, ma dubito che sia realistico”, ha confessato a Radio Marca.


Stop&Go Communcation

Jaime Alguersuari non teme di rimanere fuori dalla Formula 1, dopo il clamoroso appiedamento ricevuto dalla Toro Rosso assieme al […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/02/f1-211211-01.jpg Alguersuari tranquillo per il suo futuro, difficile l’ipotesi HRT