La Force India era attesa ad un risultato positivo dinanzi al pubblico di casa ed il risultato della domenica soddisfa a metà la scuderia di Vijay Mallya. Infatti a sorridere nel box della scuderia è Adrian Sutil, bravo a concludere la prova nella top ten. Un piazzamento importante che ricercava per ottenere la riconferma, ancora del tutto da guadagnare, in vista della prossima stagione.

Il tedesco non vuole sbilanciarsi troppo e mantiene un atteggiamento compassato nel dopo gara: “È stata davvero una buona prova e penso che possiamo essere felici dei due punti odierni – ha raccontato ai giornalisti – Nei primi giri ho lottato con il posteriore della monoposto, con un po’ di sovrasterzo, e non ho potuto resistere alle Toro Rosso che erano un po’ più veloci oggi”.

Col passare del tempo la situazione è cambiata in meglio: “Tuttavia nel secondo e nel terzo stint il bilanciamento della macchina è migliorato ed ho potuto tenere la Sauber alle mie spalle nei giri finali – ha ribadito in seguito – Siamo stati anche fortunati che Buemi si sia ritirato, poiché mi ha dato un’altra posizione in avanti. Penso che oggi 9° fosse probabilmente il massimo oggi e spero che Vijay possa avere un bel sorriso stampato sulla sua faccia per questa notte”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

La Force India era attesa ad un risultato positivo dinanzi al pubblico di casa ed il risultato della domenica soddisfa […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/11/f1-301011-sutil.jpg Adrian Sutil: “Penso che 9° fosse il massimo possibile oggi”