Ufficializzato nella giornata di ieri il rinnovo di Robert Kubica fino al termine del Mondiale 2012, il team Renault F.1 deve ora chiedersi se valga veramente la pena di prolungare il contratto anche al rookie Vitaly Petrov, autore fin qui di prestazioni altalenanti che l’hanno comunque portato a conquistare sei punti iridati.

Ad offrirsi nelle vesti di possibili nuovi compagni di squadra dell’inamovibile Kubica sono stati Timo Glock, a quanto pare poco propenso a farsi carico di un’altra stagione incerta nelle file della Virgin, e Adrian Sutil, attuale driver di casa Force India che punterebbe senza mezzi termini ad un ruolo di maggior respiro in un team campione del mondo nel biennio 2005-2006.

La Renault in vista del 2011? – ha attaccato Sutil ai microfoni dell’autorevole ‘Bild’ – per quanto mi riguarda rappresenta di sicuro qualcosa di più di una semplice alternativa”.

Secondo fonti tedesche, un primo contatto tra Sutil e il team principal della Renault Eric Boullier sarebbe già avvenuto nel week-end del Gran Premio d’Europa andato in scena a Valencia.

Ermanno Frassoni


Stop&Go Communcation

Ufficializzato nella giornata di ieri il rinnovo di Robert Kubica fino al termine del Mondiale 2012, il team Renault F.1 […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/sutill1.jpg Adrian Sutil ammette: “La Renault nel 2011? E’ qualcosa di più di una semplice alternativa”