Guaio di non poco conto per i gestori dello storico impianto di Spa Francorchamps, dove è stato reso noto che nella mattinata di domenica l’accesso al tunnel di Blanchimont posto sotto il circuito belga, in attesa di ospitare i bolidi della F.1 nel fine settimana del 27-29 agosto 2010, ha improvvisamente ceduto.  

La zona dell’entrata al tunnel di Blanchimont, che si trova nella sezione immediatamente precedente alla curva Paul Frere un tempo chiamata Stavelot, ha lasciato affiorare alcune crepe nell’asfalto, anche se fortunatamente nessuna vettura era impegnata in pista al momento del crollo.    

Costruito nel lontano 1978, il tunnel ha subito degli ammodernamenti nel corso del 2007, senza che nulla lasciasse presagire un inconveniente di tale entità. Fino al primo week-end di maggio, quando le Dallara della World Series by Renault approderanno sul tracciato delle Ardenne, a Spa erano comunque stati programmati soltanto delle sessioni di test.  

Ermanno Frassoni


Stop&Go Communcation

Guaio di non poco conto per i gestori dello storico impianto di Spa Francorchamps, dove è stato reso noto che […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/spa.jpg A Spa Francorchamps collassa l’accesso al tunnel di Blanchimont