Prestazione solida, ma per lottare con i primi serve ben altro.

Non sono soddisfatti del risultato di oggi Fernando Alonso e Kimi Raikkonen, mai in grado di impensierire non solo la lepre Mercedes, ma anche la Red Bull. Lo spagnolo sintetizza così la sua domenica: “Penso che il weekend in generale sia andato un po’ meglio rispetto a quello dell’Australia, con una vettura più competitiva in tutti i settori. Noi miglioriamo, ma lo fanno anche gli altri, dunque dobbiamo fare uno step più grande se vogliamo avvicinarci. Il punto positivo è sicuramente l’affidabilità, oggi è andato tutto bene fin dai primissimi giri; la prestazione non è ancora al top, la settimana prossima in Bahrein dovremo provare a fare meglio”.

Giornata da dimenticare del tutto per Raikkonen, finito fuori da ogni possibile lotta a causa di una foratura: “La mia gara è finita in quel momento, anche perché poi ho avuto problemi anche nella gestione degli altri set di gomme; quello con cui sono andato meglio è stato l’ultimo, ma ero indietro e le mie gomme non erano abbastanza fresche per consentirmi di passare la Lotus nel finale. Avevamo cominciato il weekend piuttosto bene, ma non lo abbiamo finito alla stessa maniera”.

Federico Fadda


Stop&Go Communcation

In Malesia prestazione ancora deludente per la F14 T, con Alonso e Raikkonen che non nascondono la necessità di miglioramenti.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/03/Ferrari04.jpg A Sepang nuovamente una Ferrari sottotono