Cambio di programma da parte della Pirelli per il Gran Premio del Canada: contrariamente a quanto annunciato in precedenza, le nuove speficiche di pneumatici saranno messe a disposizione soltanto in occasione per le prove libere del venerdì. Per qualifiche e gara, quindi, la gomme a mescola medium e supersoft non presenteranno novità.

Solo dopo aver accolto i feedback da parte dei team e dei piloti, la nuova specifica potrà essere introdotta introdotta a partire dal weekend di Silverstone, per poi non subire altri cambiamenti fino al termine del campionato, e resterà invariata fino a fine stagione.

“Queste modifiche non altereranno le caratteristiche di prestazione e di usura viste sino ad oggi, al fine di preservare lo spettacolo e mantenere l’elemento strategico delle gare”, si legge nel comunicato diffuso dalla casa italiana.

La modifica principale riguarderà l’introduzione di una cintura in kevlar nella carcassa, invece che in acciaio, per ridurre il fenomeno della delaminazione delle gomme posteriori.

Un portavoce Pirelli ha invece aggiunto che questa scelta è stata presa “in favore dell’equità sportiva”.

A incidere sulla scelta è stata la polemica scoppiato a Montecarlo per i test effettuati dalla Mercedes dopo l’appuntamento di Barcellona, che ha determinato le proteste ufficiali di Red Bull e Ferrari e il rischio di penalità per la compagine di Brackley da parte della FIA.


Stop&Go Communcation

Contrariamente a quanto annunciato in precedenza, in Canada le nuove speficiche di gomme Pirelli saranno a disposizione soltanto per le prove del venerdì.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/05/f1-pirelli-290513-01.jpg A Montreal le nuove gomme Pirelli solo in prova