Il messicano Alfonso ‘Picho’ Toledano è stato operato nuovamente all'ospedale Methodist di Indianápolis. Questa volta al piede sinistro, infortunato dopo il grave incidente occorso tre settimane fa a Porto Rico nella ottava gara della Panam GP Series di F.Renault 2.0. L’operazione è stata completata lunedi scorso, chirurgia fatta per mettere a posto le varie fratture al piede. Per il 18enne Toledano si è trattato del secondo intervento dopo il terribile crash occorso sull'impianto semi-permanente di Ponce, nell'isola portoricana.

L'operazione, diretta dallo specialista Timothy Weber, è riuscita al 90%, in quanto una delle ossa del piede non è stato posizionato nella giusta posizione a causa di un muscolo ancora troppo infiammato che non ha consentito di lavorare in quell’area. Nei prossimi giorni Picho sarà sottoposto ad un nuovo intervento, questa volta sul piede destro, per la classica chirurgia plastica al tallone d’Achille, operazione che sarà diretta da Kevin Shane. Toledano rimarra ancora all’ospedale di Indianapolis per almeno altre tre settimane.

Nella foto, Alfonso ‘Picho’ Toledano

Octavio Estrada


Stop&Go Communcation

Il messicano Alfonso ‘Picho’ Toledano è stato operato nuovamente all'ospedale Methodist di Indianápolis. Questa volta al piede sinistro, infortunato dopo […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/07210065_TOLEDANO1.jpg Panam: Nuova operazione per Picho Toledano ad Indianapolis!