Ed è ancora Pierluigi Veronesi a dettare legge in qualifica. Il pilota del System Team ha ottenuto il miglior crono della sessione bloccando i cronometri sull’1:37.375 e precedendo la Tatuus di Martin Scuncio e le vetture di Davide Amaduzzi e Thiemo Storz. L’alfiere tedesco della CO2 Motorsport partirà pertanto dalla quarta piazzola in Gara 1. Alle sue spalle scatteranno Vecchi, Glorioso, Mingotti, Bertolotti, Brugiotti ed a concludere la top ten, Barletta (1:38.742). Problemi di assetto non fanno andare oltre la 12° posizione Ludwig Ghidi. A chiudere la griglia ancora una volta Paolo Viero, con l’imbarazzante distacco di sei secondi e mezzo dal leader.

Diversa invece la situazione sulla griglia di Gara 2, ottenuta in base alle seconde migliori prestazioni per ogni pilota. Dalla prima piazzola scatterà Storz inseguito da Scuncio e dal poleman di Gara 1 Veronesi. Ottimo quarto posto per Mingotti mentre Amaduzzi e Ghidi hanno rispettivamente l’ottava e la dodicesima piazzola. A chiudere, come d’abitudine, Paolo Viero che in 26° posizione ancora fatica a raggiungere le prestazioni del gruppone.

Nella foto Pierluigi Veronesi (System Team)

Antonio Mancini


Stop&Go Communcation

Ed è ancora Pierluigi Veronesi a dettare legge in qualifica. Il pilota del System Team ha ottenuto il miglior crono […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/MakeThumbnail.aspx_1.jpg Light – Misano – Qualifiche: Veronesi il più veloce! In Gara 2 scatterà al comando Storz