Dopo il travolgente debutto di Magione dove Davide Amaduzzi aveva conquistato un secondo ed un primo posto anche il secondo appuntamento del F.2000 Light si conferma positivo per la nuova Gloria C8F. Sul veloce circuito di Misano Adriatico la monoposto piemontese conquista un terzo ed un secondo posto sfiorando la vittoria in gara 2 dove il bolognese ha tenuto la testa della gara fino a 2 giri dalla fine.

Un risultato comunque positivo che conferma la competitività dell’ultima nata di casa Gloria anche su un circuito veloce come quello di Misano dove il motore Kawasaki di 1400 cc sarebbe dovuto essere penalizzato rispetto ai 2000 cc della concorrenza. Al contrario Davide Amaduzzi si è confermato competitivo sia in qualifica che in gara pur essendo ancora nella prima fase di sviluppo della vettura, arrivando ad un soffio dal secondo successo, rimanendo al secondo posto della classifica di campionato ed in piena lotta per il titolo.

Davide Amaduzzi: "E’ stato un week end molto positivo. Misano ce l’aspettavamo come una pista difficile per noi ed è andata meglio di quanto pensassimo, se dopo le libere mi avessero chiesto un pronostico, sarebbe stato peggiore del risultato che abbiamo conquistat. Ci sarebbe bastato un pizzichino in più per vincere almeno una gara. Siamo riusciti a migliorare la macchina sessione dopo sessione e in gara 2 anche con le gomme vecchie avevamo un set up giusto, anche se forse il formula 3 aveva qualche cosina in più. Comunque va bene così, in ottica campionato abbiamo un ruolino di marcia da titolo e la macchina è ancora tutta da sviluppare".

Nella foto, Davide Amaduzzi (Gloria Pro Team)


Stop&Go Communcation

Dopo il travolgente debutto di Magione dove Davide Amaduzzi aveva conquistato un secondo ed un primo posto anche il secondo […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/amad21.jpg Light – Misano – Gloria Pro Team report: Vittoria sfiorata per Amaduzzi, ma la C8F è una realtà in lotta per il titolo