Con una fantastica doppietta Mario Bertolotti e la CO2 Motorsport espugnano il circuito di Imola nella quinta e più importante trasferta della stagione di fronte al palcoscenico del WTCC. Un risultato limpido quello del sardo che dopo aver dominato gara 1 ieri, oggi ha comandato la testa della corsa dal primo all’ultimo giro chiudendo sotto la bandiera a scacchi su Scionti e Cinti e fuggendo in classifica di campionato guadagnando ben 18 punti sul secondo classificato.

Emozioni e spettacolo della nuova serie targata "Tempo", con Cinti e Borio a battagliare per il podio. L'esperto driver laziale ha avuto ragione del giovane perugino del Team Dueppì che, con il quinto posto di ieri, sale dal sesto al terzo posto in campionato mettendo in mostra la stessa grinta fatta vedere in occasione della prima corsa nello scorso round tricolore del Mugello. Quinto sotto il traguardo e primo delle Formula 3 è Ghiotto (System Team) il quale non riesce a replicare l’ottima prestazione di ieri dove aveva rischiato di vincere negli ultimi metri di gara. Alle sue spalle i compagni di scuderia del vincitore, Thiemo Storz settimo e l’olandese Frank Suntjens (CO2 Motorsport) primo di un caldissimo gruppetto composto anche da Roda, Tramontozzi e Mancinelli. Questi ultimi si sono dati battaglia con sorpassi e contro sorpassi per tutta la gara, ma a subire le conseguenze di tanta foga sono Tramontozzi (Dueppi) arrivato lungo al settimo giro chiudendo poi quattordicesimo e la coppia Roda (Tomcat Racing), Mancinelli (LineRace Tecnology) che all’ultima tornata alla Rivazza si toccano perdendo la possibilità di entrare tra i primi dieci.

Lasciano così l’ottavo posto a Pizzico (Dynamic), il nono a Baroni (Dynamic) ed il decimo a Geraci (Dueppi). A vincere la classifica riservata alle Formula 3 è Ghiotto, seguito da Brozzi (Bellspeed) e Bendinelli (Bellspeed), quella riservata agli over 35 conferma Ghiotto, seguito da Coppi (Ap Motorsport) e Brozzi. Prossimo appuntamento del Formula 2000 Light sul circuito di Magione il 18 e 19 ottobre.

Nella foto il vincitore Bertolotti

Gara 2 – 1. Bertolotti (Tatuus F.Renault 2000 – CO2 Motorsport) 15 giri in 27’02"846 alla media di 162,83 Km/h; 2. Scionti (Tatuus F.Renault 2000 – Ap Motorsport) a 2"481; 3. Cinti (Tatuus F.Renault 2000 – Tomcat Racing) a 6"850; 4. Borio (Tatuus F.Renault 2000 – Dueppi) a 8"218; 5. Ghiotto (Dallara F301/Opel – System Team) a 12"309; 6. Storz (Tatuus F.Renault 2000 – CO2 Motorport) a 20"245; 7. Suntjens (Tatuus F.Renault 2000 – CO2 Motorport) a 25"567; 8. Pizzico (Tatuus F.Renault 2000 – Dynamic) a 35"009; 9. Baroni (Tatuus F.Renault 2000 – Dynamic) a 36"816; 10. Geraci (Tatuus F.Renault 2000 – Dueppi) a 41"075; 11. Coppi (Tatuus F.Renault 2000 – Ap Motorsport) a 48"603; 12. Brozzi (Dallara F301/Fiat – BellSpeed) a 48"945; 13. Mancinelli (Tatuus F.Renault 2000 – LineRace Tecnology) a 51"849; 14. Tramontozzi (Tatuus F.Renault 2000 – Dueppi) a 54"459; 15. Ferri (Tatuus F.Renault 2000 – KeKS Motorsport) a 55"217; 16. Castiglioni (Tatuus F.Renault 2000 – TJ Emme) a 55"446; 17. Polidori (Tatuus F.Renault 2000 – LP Motorsport) a 1’09"241; 18. Roda (Tatuus F.Renault 2000 – Tomcat Racing) a 1’13"140; 19. Dardo (Tatuus F.Renault 2000 – Dueppi) a 1’18"696; 20. Giondi (Tatuus F.Renault 2000 – LineRace Tecnology) a 1’33"038; 21. Amici (Tatuus F.Renault 2000 – Dueppi) a 1 giro; 22. Bendinelli (Dallara F99/Fiat – BellSpeed) a 1 giro; 23. Ballestri (Dallara F300/Fiat – System Team) a 5 giri

Classifica Campionato – 1. Bertolotti 278 punti; 2. Scionti 225; 3. Borio 126; 4. Coppi 124; 5. Castiglioni 120; 6. Barri 106; 7. Godinez 92; 8. Di Giulio 82; 9. Corsini 70; 10. Pigozzi 64; 11. Comini 62; 12. Gibin 54; 13. Polidori 50; 14. Ghiotto 50; 15. Bassi 49; 16. Cinti 48; 17. Risitano e Porri 42; 19. Mangeri 40; 20. Gabelli 38; 21. Manni e Suntjens 34; 23. Gionti e Storz 32; 25. Merendino 30; 26. Dardo 28; 27. Vescio e Pizzico 26; 29. Saperi e Lusuardi 24; 31. Baldazzi e Mancinelli 20; 33. Baldini e Brozzi 18; 35. Baroni 12; 36. Coito 11; 37. Geraci 10; 38. Ballestri 8; 39. Ferri 7; 40. Vizzacaro 6; 41. Negrotti, Cardullo e Tramontozzi 2; 44. Bendinelli 1


Stop&Go Communcation

Con una fantastica doppietta Mario Bertolotti e la CO2 Motorsport espugnano il circuito di Imola nella quinta e più importante […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/P1040204_Arrivo_Gara_2.jpg Light – Imola – Gara 2: Bertolotti concede il bis e ipotecca il titolo