Il conto alla rovescia è giunto al termine. Il prossimo weekend (24 e 25 marzo) l’autodromo di Monza segnerà lo start della nuova stagione della Formula Renault 2.0 Italia. Sul circuito brianzolo la serie della Fast Lane Promotion riservata alle monoposto 2 litri riaccende infatti i motori per il primo dei sei doppi appuntamenti del calendario 2012.

Si parte con tante new-entry (team e piloti) ed uno schieramento interessante, non senza alcune conferme importanti. Come quella di Kevin Gilardoni, in assoluto uno dei più esperti al via, a dispetto del fatto che abbia compiuto appena 20 anni la scorsa settimana. Il comasco sarà una delle punte della GSK Grand Prix, che affiderà altre due vetture ai “rookie” Dario Orsini e Matteo Pollini ed una quarta macchina a Nicolò Rocca, che lo scorso anno aveva militato nella Formula Renault 2.0 Alps.

Volta pagina anche il Team Torino Motorsport, che dopo avere conquistato il titolo nel 2011 con Andrea Boffo, si presenta a ranghi completi con i giovanissimi Dario Capitanio e Lorenzo Paggi, al loro passaggio in auto dopo l’apprendistato nel karting. Assieme a loro ci sarà il 16enne brasiliano Marco Tulio Souza ed il promettente bergamasco Luca Defendi, alla sua seconda stagione nella categoria.

Tra le nuove realtà si annovera la FTF Competizioni, che sulla pista di casa si presenterà con i lombardi Mirko Barletta, Nicola e Daniele Cazzaniga. Al debutto anche la MLS Motorsport, che affiderà una monoposto al siciliano Lorenzo Riela, classe 1995. Un altro nuovo ingresso è quello della TS Corse, con Baldassarre Curatolo, Simone Gatto e Pietro Peccenini.

In tema di presenze internazionali c’è quella del croato Kristijan Habulin, in forze alla Lema Racing, e del messicano Marco Tolama Jr con il team Team Costa Rica by Facondini Racing. Completano l’elenco il Green Goblin, che farà correre il 17enne Francesco Bracotti, e Viola Formula Racing (team campione 2010), con il vercellese Federico Gibbin.

Due le gare in programma domenica, entrambe di 25’, con il via alle ore 9 e alle 16.15. Ma il weekend entrerà nel vivo fin da venerdì, con il primo dei due turni di prove libere. Sabato pomeriggio, a partire dalle 14.30, si svolgerà invece la sessione unica di qualifica della durata di 30 minuti.


Stop&Go Communcation

Il conto alla rovescia è giunto al termine. Il prossimo weekend (24 e 25 marzo) l’autodromo di Monza segnerà lo […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/03/frenault-210312-02.jpg Italia – Tanti nuovi protagonisti ai nastri di partenza