Viola Formula soddisfatta del test disputatosi ieri sui saliscendi del Mugello. In Toscana, infatti, la squadra capitanata dal titolare Valerio Prandi ha ottenuto ottimi riscontri col 10° miglior crono del cremonese e soprattutto quel set-up ottimale in ottica del prossimo round della serie in programma iproprio al Mugello il 16/17 settembre prossimi.

Andrea Viola (Team Manager Viola Formula Racing): "Sono contento del lavoro di ieri – ha detto Viola a Stop&Go – perchè oltre alla riuscita del giusto set-up, Prandi è riuscito ad inanellare oltre settanta tornate utili a sgrossare la ruggine accumulata nel periodo d'agosto. Prandi a parte, sono fiero di Salvatore Cicatelli, una giovane promessa che farà sicuramente parlare di sé; non a caso è in lotta per la conquista del titolo in Formula Azzurra … Cicatelli ha stupito tutti col settimo miglior crono nella sessione del mattino, poi non confermata solo a causa di un surriscaldamento alla frizione che non gli ha permesso di sfruttare il momento ottimale per montare gli pneumatici nuovi e scendere con i tempi. Sostanzialmente è stato anche per lui un gran bel test (ben 300 chilometri i chilometri percorsi, ndr), calcolando soprattutto che questa era la seconda volta che saliva su una Tatuus di F.Renault 2.0. Insomma il feeling con squadra e vettura è stato dei migliori. Quanto a Costantino Soldi, posso tranquillamente affermare che è un gentleman driver con grande passione, che si è ben difeso tra i saliscendi toscani nonostante una leggera uscita di pista".

Nella foto, Valerio Prandi (Viola Formula Racing)


Stop&Go Communcation

Viola Formula soddisfatta del test disputatosi ieri sui saliscendi del Mugello. In Toscana, infatti, la squadra capitanata dal titolare Valerio […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/prandi1.jpg I – Viola Formula soddisfatta del suo trio nel test toscano