Il terzo turno di prove libere sulla pista di Valencia ha segnato il miglior tempo di un pilota locale, il sedicenne Roberto Mehri (Jenzer), vera rivelazione di questa prima metà di campionato. Mehri ha preceduto il leader di campionato Henkie Waldschmidt, che nelle prime due sessioni aveva un pò faticato a trovare il giusto setup per la sua Tatuus del team Prema.Hanno migliorato sensibilmente anche i piloti italiani, tra cui il più veloce è stato Daniel Mancinelli della CO2, sesto, altro "deb" di prima classe, reduce dalla incredibile quanto sfortunata trasferta di Spa Francorchamps.  Oltre a Mancinelli, da citare le prestazioni di Daniel Zampieri (Cram), Andrea Caldarelli (Prema), rispettivamente ottavo e nono, mentre anche l'altro alfiere della CO2 di Cosmai, Michele Faccin, ha compiuto un ottimo lavoro entrando nella top ten, a cui si è avvicinato anche un Prandi (Viola) apparso in splendida forma.

Grandi progressi, infine, per il napoletano Giovanni Nava, compagno di Zampieri in seno alla Cram, che ha ottenuto il diciannovesimo miglior crono risalendo prepotentemente nei tempi. Tra i protagonisti è un pò mancato quest'oggi il neozelandese Brendon Hartley. Il leader dell'Eurocup, pilota di punta del team Epsilon Red Bull ha chiuso con il quattordicesimo tempo. Hartley tuttavia non è il solo ad essere deluso, dato che anche Martin Plowman della Prema ha ottenuto un crono deludente (16°). Tuttavia il pilota inglese non è nuovo a prestazioni sottotono nelle libere, dalle quali spesso e volentieri si riscatta in gara. Note dolenti anche per la bella Bianca Steiner, che ha dovuto abbandonare la compagnia per la rottura del motore che il team non ha potuto sostituire. 

I tempi:

1  R. Merhi – Jenzer – 1'34"052
2  H. Waldschmidt – Prema – 1'34"275
3  J. Alguersuari – Epsilon – 1'34"386
4  F. Leimer – Jenzer – 1'34"401
5  O. Turvey – Jenzer – 1'34"521
6  D. Mancinelli – CO2 – 1'34"618
7  M. Maki – Epsilon – 1'34"626
8  D. Zampieri – Cram – 1'34"637
9  A. Caldarelli – Prema – 1'34"681
10  M. Faccin – CO2 – 1'34"689
11  A. Alcaraz – District – 1'34"839
12  V. Prandi – Viola – 1'34"998
13  M. Marinescu – District – 1'35"012
14  B. Hartley – Epsilon – 1'35"012
15  R. Cinti – It Loox – 1'35"041
16  D. Ricciardo – RP – 1'35"049
17  S. Coletti – Epsilon – 1'35"150
18  S. Bizzarri – It Loox – 1'35"162
19  G. Nava – Cram – 1'35"254
20  F. Lapenna – BVM Minardi – 1'35"259
21  C. Ramos – BVM Minardi – 1'35"292
22  M. Plowman – Prema – 1'35"299
23  G. D'Alelio – Facondini – 1'35"301
24  A. Belometti – AP – 1'35"334
25  S. Campana – Cram – 1'35"406
26  M. Julia – Epsilon – 1'35"641
27  P. Kronenberger – RP – 1'35"748
28  P. Meloni – W&D – 1'35"813
29  P. Reiterer – AP – 1'35"841
30  N. Zonzini – Cram – 1'35"857
31  S. Ivanov – BVM Minardi – 1'35"987
32  G. Colombo – Tomcat – 1'36"134
33  F. Leo – RP – 1'36"288
34  C. De Francesch – Dueppi – 1'36"573
35  P. Montilla – Epsilon – 1'36"819
36  M. Betti – It Loox – 1'37"016
37  A. Roda – Tomcat – 1'39"072
 

Nella foto, Roberto Mehri 

Cristiano Puglisi


Stop&Go Communcation

Il terzo turno di prove libere sulla pista di Valencia ha segnato il miglior tempo di un pilota locale, il […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Roberto-Mehri-Jenzer-Spa-20071.jpg I – Valencia: Libere 3, Mehri davanti fra le mura amiche