Zampata di Sergio Campana nei test collettivi di Monza. Il driver emiliano in forza alla CO2 Motorsport di Ezio Cosmai ha fatto registrare il miglior crono al termine delle sessioni bloccando le lancette sull'1'51"609 rifilando 222 millesimi a Michele Faccin e poco più di 3/10 a Scionti. Più distanti tutti gli altri del plotone capitanati dal ternano Niki Sebastiani; l'alfiere della It Loox di Fabiano Belletti, accreditato di un 1'52"002, ha preceduto nei tempi Olive, Varhaug e Cesar Ramos. A seguire Quaiffe-Hobbs, Zonzini e Thuner chiudono la top ten davanti a Stefano Comini e Alessandro Kouzkin.

Al volante della Tatuus della CO2 lo svizzero ex Dueppì pare aver ritrovato grinta e coraggio, come dimostra del resto lo storico dei tempi di oggi, che lo evidenziano costantemente fra la quinta e l'ottava posizione. Peccato solo quel fuoripista a gomme nuove che ne ha frenato il rendimento finale. Fra i 31 piloti che hanno calcato l'asfalto brianzolo figurano anche i boys "Jenzer 2" (Thuner, Trummer e Muller) e altre realtà solite cimentarsi nella serie svizzera quali Pellegrino, Barri, Gandolfi e Pier Leoni. Da notare infine i ritorni dei due laziali Mattia Brugiotti e Mattia Bernardi, rispettivamente con It Loox e Line Race Technology.

I tempi – Monza – Giovedì 10 Luglio 2008

Nella foto, Sergio Campana (CO2 Motorsport)


Stop&Go Communcation

Zampata di Sergio Campana nei test collettivi di Monza. Il driver emiliano in forza alla CO2 Motorsport di Ezio Cosmai […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/IMG_77331.jpg I – Test Monza: CO2 in palla con Campana al top e Comini a ridosso della top ten