Corretto in pista, educato fuori. E' un pò in estrema sintesi il profilo di Gianluca Colombo, pilota siciliano, impegnato nella Formula Renault 2.0 Italia e soprattutto grande appassionato di corse. Un ragazzo un pò schivo, modesto, davanti a microfoni e telecamere, che però ha le idee chiare, come più volte dichiarato a questa website e al suo magazine Tv. Bene, quale migliore occasione delle ferie d'agosto per scoprirlo meglio?

Come è nata questa ‘febbre’ per l'automobilismo?

"In parte mi è stata trasmessa da mio padre che ha corso nei rally e poi in kart, in parte dalle emozioni che provavo tutte le volte che vedevo correre auto e Formule dal vivo o in tv".

Dopo aver vinto nella Formula Ford, stai correndo con la Formula Renault 2000 con la Tomcat Racing; come sta andando l’annata?

"In realta' è molto difficile la F.Renault 2.0. Sono entrato in un mondo dove c'è tanta professionalità e dove i piloti sono veramente bravi e mi hanno fatto rendere conto che c'è sempre bisogno di tanto impegno sia fisico che mentale per riuscire a emergere in una categoria come questa … e poi la macchina: è veramente stupenda, molto potente, difficile da imparare e da mettere a punto".

Quindi consiglieresti la Formula Renault 2.0 a qualche tuo giovane collega?

"Di sicuro, in quanto qui si impara tantissimo. Con la Tomcat Racing sono migliorato molto, il team è molto attento ai vari aspetti della guida, ma anche al set-up della macchina, non lasciando mai nulla di intentato".

Cosa dicono di te in Sicilia?

"Molto poco. Si legge di categorie piu' blasonate e nomi piu' conosciuti. Purtroppo non ho alle spalle chi spinge sui media. Spero tanto che si cominci a muovere qualcosa di nuovo, anche perché ci sono tanti driver italiani che arrivano dalla mia terra".

Obiettivi per il futuro a medio termine?

"Vorrei concludere al meglio il campionato della F.Renault 2.0. Sia io che il team siamo in crescendo. Per il prossimo anno, al momento, non c'è niente di sicuro perchè siamo in cerca del budget necessario e per noi del Sud non è per niente facile, dato che le grosse aziende sono per la maggior parte al Nord, anche se vorrei salire di categoria: la Tremila o l’International Formula Master …".

Nella foto, Gianluca Colombo (Tomcat Racing)


Stop&Go Communcation

Corretto in pista, educato fuori. E' un pò in estrema sintesi il profilo di Gianluca Colombo, pilota siciliano, impegnato nella […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/colombo.jpg I – Quattro chiacchiere col boy Tomcat Gianluca Colombo