Se ieri il miglior tempo di Oliver Rowland a Barcellona aveva fatto sensazione, che dire oggi di quello segnato da Stoffel Vandoorne? Il pilota belga, nella seconda giornata di test collettivi dell’Eurocup Formula Renault 2.0, ha definitivamente stracciato il record di categoria sul circuito catalano con il suo 1:42.606.

Solo qualche mese fa, nell’ultimo round della stagione 2011, Carlos Sainz Jr aveva stabilito il limite in 1:43.299: praticamente, sette decimi di più.

Vandoorne, uno dei concorrenti più quotati della griglia, ha preceduto di poco Daniil Kvyat, di nuovo “costretto” ad accontentarsi della piazza d’onore. 3° posizione per il sempre ottimo Rowland, che aveva dettato il ritmo nelle fasi iniziali. A seguire, Norman Nato con la nuova squadra RC Formula, Miki Weckstrom e Alex Riberas.

Il gruppo si conferma sempre compatto, con i primi 20 concorrenti racchiusi in un solo secondo. Questa volta quasi tutti i migliori riferimenti cronometrici sono arrivati al mattino: soltanto otto drivers hanno abbassato il proprio best lap nella sessione del pomeriggio, a cominciare da Pierre Gasly (11° assoluto), il più veloce dopo la pausa pranzo.

Diverse squadre hanno però anticipato la fine del lavoro in pista, per agevolare la preparazione in vista della trasferta di Monza, dove nel prossimo week-end si svolgerà la tappa di apertura del campionato Alps.

Tornando alla classifica, segnaliamo i risultati degli italiani: bella crescita per Ignazio D’Agosto, 14° tra le fila della KTR, mentre Kevin Giovesi (20°) ha fatto passi avanti insieme alla Epic. In risalita anche Edolo Ghirelli e la lady veneta Giada De Zen, rimasti però in coda al plotone.

L’Eurocup Formula Renault 2.0 tornerà in azione il 16 e 17 aprile ad Alcaniz, per le ultime prove ufficiali.

Classifica

01. Stoffel Vandoorne – Josef Kaufmann Racing – 1:42.606
02. Daniil Kvyat – Koiranen Motorsport – 1:42.690
03. Oliver Rowland – Fortec Motorsport – 1:42.787
04. Norman Nato – RC Formula – 1:42.907
05. Miki Weckstrom – KTR – 1:43.073
06. Alex Riberas – Josef Kaufmann Racing – 1:43.097
07. Paul-Loup Chatin – Tech 1 Racing – 1:43.183
08. Melville Mckee – Interwetten Junior Team – 1:43.187
09. Jordan King – Manor MP Motorsport – 1:43.243
10. Andrea Pizzitola – R-Ace Grand Prix – 1:43.274
11. Pierre Gasly – R-Ace Grand Prix – 1:43.276
12. Oscar Tunjo – Tech 1 Racing – 1:43.305
13. Patrick Kujala – Koiranen Motorsport – 1:43.375
14. Ignazio D’Agosto – KTR – 1:43.390
15. Hans Villemi – Koiranen Motorsport – 1:43.455
16. Timmy Hansen – Interwetten Junior Team – 1:43.498
17. Mikko Pakari – Fortec Motorsport – 1:43.533
18. Johan Jokinen – Manor MP Motorsport – 1:43.546
19. Nyck De Vries – R-Ace Grand Prix – 1:43.573
20. Kevin Giovesi – Epic Racing – 1:43.574
21. Nick Cassidy – Fortec Motorsport – 1:43.617
22. Ed Jones – Fortec Motorsport – 1:43.628
23. Esteban Ocon – Koiranen Motorsport – 1:43.676
24. Alex Albon – Epic Racing – 1:43.728
25. Aurelien Panis – RC Formula – 1:43.729
26. Pieter Schothorst – Josef Kaufmann Racing – 1:43.742
27. Roman Mavlanov – Tech 1 Racing – 1:43.780
28. Steijn Schothorst – Manor MP Motorsport – 1:43.978
29. Leo Roussel – ARTA Engineering – 1:43.992
30. Guilherme Silva – Interwetten Junior Team – 1:44.042
31. Matthieu Vaxiviere – Tech 1 Racing – 1:44.087
32. Rafael Danieli – Epic Racing – 1:44.106
33. Emil Bernstorff – Cram Competition – 1:44.160
34. Meindert Van Buuren – Manor MP Motorsport – 1:44.928
35. William Vermont – ARTA Engineering – 1:44.491
36. Stefan Wackerbauer – Koiranen Motorsport – 1:44.317
37. Edolo Ghirelli – Atech Reid GP – 1:44.273
38. Tristan Papavoine – ARTA Engineering – 1:44.630
39. Yu Kanamaru – KTR – 1:44.636
40. Alex Loan – ARTA Engineering – 1:44.920
41. Giada De Zen – Cram Competition – 1:45.349
42. Tanart Sathienthirakul – Manor MP Motorsport – 1:45.432
43. Alessandro Latif – Atech Reid GP – 1:45.528
44. Gustavo Lima – Koiranen Motorsport – 1:45.990

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Se ieri il miglior tempo di Oliver Rowland a Barcellona aveva fatto sensazione, che dire oggi di quello segnato da […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/03/frenault-200312-02.jpg Eurocup – Test Barcellona, Day 2: Vandoorne abbassa ancora il limite