Carlos Sainz Jr, ancora lui. Forse “caricato” dall’aria di casa, o più semplicemente perché molto competitivo, il pilota spagnolo ha concluso davanti a tutti anche la seconda giornata di test ufficiali ad Alcaniz (la terza su quattro nella F.Renault 2.0 Eurocup). Il portacolori del team Koiranen ha fermato i cronometri sull’1:55.184, addirittura utilizzando gomme usate. Concentratosi poi su simulazioni di gara, il pupillo Red Bull non ha più visto minacciata la propria leadership.

Nella sessione mattutina il più veloce di tutti era stato Robin Frijns in 1:55.184, ma dopo pranzo l’olandese non è riuscito ad abbassare ulteriormente il suo limite personale e si è di nuovo dovuto accontentare del 2° posto, confermandosi comunque come l’unico vero rivale di Sainz.

Al terzo posto si mantiene Karl Oscar Liiv, seppur lontano oltre sette decimi dalla vetta. L’estone precede di un soffio il rookie inglese Will Stevens e Norman Nato, il quale porta finalmente la R-Ace Grand Prix nelle zone più interessanti della graduatoria. La Koiranen vede ancora i suoi quattro alfieri nella top-ten, con Daniil Kvyat 6° e Joni Wiman 9°. In mezzo a loro troviamo il colombiano Oscar Tunjo, una delle principali sorprese di questa trasferta iberica, e Alex Riberas della Epsilon Euskadi.

Il nostro Vittorio Ghirelli ha proseguito il lavoro di preparazione con la One Racing, chiudendo al 12° posto dopo essersi concentrato sul ritmo alla distanza. Il fratello Edolo è invece 28°, schierato anch’egli dalla formazione marchigiana.

La Tech 1, scuderia campione in carica, resta ancora in sordina. Javier Tarancon è 16°, ma a mettersi in mostra è stato soprattutto Paul-Loup Chatin (17°), dato che la sua monoposto attorno alle 12 è stata vittima di un principio di incendio…

La carovana della serie continentale lascia ora il testimone alla “sorella maggiore” Formula Renault 3.5, che da domani animerà il Motorland Aragon. Per squadre e piloti della Eurocup l’appuntamento è rinnovato al 17 e 18 marzo, con i test a Barcellona.

Classifica

01. Carlos Sainz – Koiranen Motorsport – 1:55.184
02. Robin Frijns – Josef Kaufmann Racing – 1:55.344
03. Karl Oscar Liiv – Koiranen Motorsport – 1:55.922
04. Will Stevens – Fortec Motorsport – 1:55.939
05. Norman Nato – R-Ace Grand Prix – 1:56.020
06. Daniil Kvyat – Koiranen Motorsport – 1:56.020
07. Oscar Andes Tunjo – Josef Kaufmann Racing – 1:56.084
08. Alex Riberas – Epsilon Euskadi – 1:56.089
09. Joni Wiman – Koiranen Motorsport – 1:56.118
10. Stoffel Vandoorne – KTR – 1:56.124
11. Miki Weckstrom – Tech 1 Racing – 1:56.144
12. Vittorio Ghirelli – One Racing – 1:56.324
13. John Bryant-Meisner – Koiranen Motorsport – 1:56.418
14. Johannes Moor – MP Motorsport – 1:56.441
15. Thomas Jager – Interwetten Racing – 1:56.550
16. Javier Tarancon – Tech 1 Racing – 1:56.588
17. Paul Loup Chatin – Tech 1 Racing – 1:56.602
18. Kevin Kleveros – MP Motorsport – 1:56.605
19. Gregoire Demoustier – Tech 1 Racing – 1:56.617
20. Come Ledogar – R-Ace Grand Prix – 1:56.645
21. Timmy Hansen – Interwetten Racing – 1:56.635
22. Sandro Lukovic – Interwetten Racing – 1:56.663
23. George Katsinis – Fortec Motorsport – 1:56.712
24. Mathieu Jaminet – Josef Kaufmann Racing – 1:56.837
25. Enrique Martins – Cram Competition – 1:56.931
26. Joao Jardim – Interwetten Racing – 1:56.956
27. Pieter Schothorst – R-Ace Grand Prix – 1:57.197
28. Edolo Ghirelli – One Racing – 1:57.235
29. Felix Sarrellas – Fortec Motorsport – 1:57.364
30. Alexey Chuklin – MP Motorsport – 1:57.429
31. Sandy Stuvik – KEO Racing – 1:57.601
32. Liroy Stuart – KTR – 1:57.688
33. Roman Mavlanov – Boetti Racing Team – 1:57.811
34. Richard Gonda – Krenek Motorsport – 1:57.799
35. Denis Nagulin – Cram Competition – 1:58.852
36. Florian Le Roux – Epsilon Euskadi – 2:00.162
37. Ludwig Ghidi – KEO Racing

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Carlos Sainz Jr, ancora lui. Forse “caricato” dall’aria di casa, o più semplicemente perché molto competitivo, il pilota spagnolo ha […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/frenault-070311-01.jpg Eurocup – Test Alcaniz, Day 2: Sainz Jr resta imbattuto, Frijns 2°